NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

IX Congresso Nazionale di Archeometria. Un ponte tra Arte e Scienza: passato, presente e prospettive future

La nona edizione del Congresso Nazionale di Archeometria dell’Associazione AIAr si terrà dal 9 all'11 Marzo 2016 ad Arcavacata di Rende (CS) presso il Centro Congressi Aula Magna “Beniamino Andreatta” dell’Università della Calabria. Lo scopo del congresso è quello di favorire il confronto e lo scambio d’idee sullo stato della ricerca finalizzata allo studio dei diversi aspetti del patrimonio culturale. titolo del Congresso è "Un ponte tra Arte e Scienza: passato, presente e prospettive future".

Tematiche

– Caratterizzazione e Diagnostica
– Conservazione Preventiva e Restauro
– Materiali Innovativi e Nanotecnologie
– Provenienza e Datazione
– Tutela e Valorizzazione
– Studio e Conservazione del Patrimonio Culturale Sommerso
– Archeobiologia e Diagnostica


Scadenze

15 Dicembre 2015: sottomissione abstract
15 Gennaio 2016: comunicazione accettazione contributi
I contributi vanno inviati a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contributi Scientifici

I contributi saranno pubblicati online sul sito AIAr sotto forma di abstract.
Un numero selezionato verrà sottomesso per la pubblicazione su due riviste censite Scopus.

 

Ulteriori informazioni sulla pagine dedicata del sito di AIAr.

 

Fonte: AIAr

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo