NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Venerdì, 12 Aprile 2013 09:08

Giornata di studio sulla biologia per i beni culturali

centro conservazione_venariall Corso di Laurea Magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell'Università di Torino in convenzione con il Centro per la Conservazione e il Restauro della Venaria Reale organizza per il 10 Maggio 2013 una giornata di studio finalizzata a focalizzare l'attenzione sulle diverse competenze e conoscenze biologiche che consentono di affrontare le problematiche legate alla presenza di micro e macro organismi sui beni culturali, permettendo di determinare efficaci modalità di intervento e di controllo.

Nel campo della conservazione del patrimonio storico-artistico è crescente la convinzione che un’opera d’arte debba essere considerata da un punto di vista multi ed interdisciplinare coinvolgendo in modo sinergico competenze umanistiche e scientifiche. In quest’ultimo ambito, inoltre, sempre più va affermandosi la
consapevolezza dell’importanza di integrare tecniche diagnostiche di carattere fisico, chimico e minero-petrologico con quelle di tipo biologico.

La presenza di micro e macrorganismi sui beni culturali in ambienti indoor e outdoor può innescare processi di biodeterioramento. Solo un’attenta conoscenza delle loro peculiarità biologiche ed ecologiche permette di valutare efficacemente le modalità di intervento più idonee per prevenire, controllare e, se necessario, eliminare tali colonizzazioni.
L’utilizzo di tecniche di indagine biologiche (microscopiche, colturali e molecolari) applicate alla conservazione ed al restauro dei beni culturali è pratica relativamente recente rispetto ad altre metodologie tecnico-scientifiche, anche se numerose risultano le esperienze realizzate, in ambito nazionale ed internazionale, in grado di fornire un’ampia gamma di conoscenze volte alla soluzione di aspetti conservativi.

L'iniziativa è rivolta a tutti coloro che operano a vario titolo nei settori della diagnostica, conservazione e restauro dei beni culturali. La giornata è finalizzata a focalizzare l’attenzione sulle diverse competenze e conoscenze biologiche che consentono oggi di affrontare le problematiche legate alla conservazione del patrimonio storico-artistico ed archeologico. 

Il convegno prevede una partecipazione gratuita previa iscrizione entro e non oltre il 3 Maggio 2013.

 

Programma 

Compila il form 

 

Fonte: Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo