NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Incontro tecnico: Geomatica per il paesaggio e il patrimonio costruito

Il 14 settembre il Laboratorio GECO - Geomatica e Conservazione accoglierà i ricercatori della AHO - Oslo School on Architecture and Design, RCAT - Research Centre for Architecture and Tectonis e organizza un incontro tecnico sul tema "Geomatica per il paesaggio e il patrimonio costruito".


Il programma prevede la presentazione del Laboratorio GECO e a seguire la discussione di key word importanti: documentazione, misura, virtuale, risoluzione, modelli 3d, etc; presentazione di case study e infine attività sul campo con il rilievo 3D a Lamole, Greve in Chianti.
Nei giorni successivi i il team italiano e quello norvegese lavoreranno al rilievo tridimensionale di Lamole, un borgo di Greve in Chianti e la sua campagna. Grazie al supporto della società Ileron un drone volerà sulla collina e sarà realizzato un rilievo fotogrammetrico per produrre un dettagliato modello digitale del terreno. L'Istituto Geografico Militare supporterà il rilievo sul campo a Lamole.

L'incontro tecnico è aperto a ricercatori e studenti. Per partecipare scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: GeCo

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo