NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giovedì, 05 Marzo 2015 09:50

Presto in 3D la casa di Ludovico Ariosto

SaleMaurizianoRELa società GEIS - Geomatics Engineering di Modena ha comunicato la sperimentazione di un nuovo nuovo modello di laser scanner 3D presso la casa natale di Ludovico Ariosto nel Parco del Mauriziano a Reggio Emilia. 

Il team da anni applica queste tecnologie di rilievo nell’ambito dei beni culturali e per la casa di Ariosto realizzerà un tour virtuale degli ambienti interni caratterizzati da ricche decorazioni ad affresco.
La sperimentazione è svolta in collaborazione con il FabLab e i Musei Civici di Reggio Emilia con l'obiettivo di riprodurre in tre dimensioni una resa fotorealistica delle stanze più antiche del Mauriziano.

Lo strumento impiegato sarà un laser scanner a differenza di fase modello imager 5010C Z+F, che è capace di acquisire anche immagini ad alta risoluzione con una camera integrata di qualità.

GEIS inviata a seguire le attività di rilievo e ad attendere i risultati per rivivere virtualmente in 3D i luoghi che hanno ispirato il celebre Ludovico Ariosto.

 

Fonte: GEIS (www.geomaticsengineering.it)

 

Ultima modifica il Giovedì, 05 Marzo 2015 10:10

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sea Drone Gallipoli

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo