NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Visita Virtuale in 3D della Cappella Sistina

cappella sistinaLa Cappella Sistina è tra le opere dei Musei Vaticani più conosciute al mondo sia per essere il luogo per eccellenza dei conclavi e per le cerimonie ufficiali del Papa ma anche, e forse soprattutto, per la meravigliosa decorazione pittorica che ne arricchisce le pareti e il soffitto. Numerosi sono i nomi degli artisti che hanno partecipato a renderla unica, indimenticabile è il lavoro condotto da Michelangelo Buonarroti.
Grazie ad un progetto dell’Università di Villanova in Pennsylvania (USA), a nome dei Musei Vaticani e del Dipartimento delle Telecomunicazioni del Governatorato della Città del Vaticano, utilizzando una tecnologia FLASH è stata realizzata una incredibile Visita Virtuale in 3D della Cappella Sistina che è stata messa on-line.

L’elevata qualità delle fotografie realizzate in cinque notti dagli studenti e dai docenti della Facoltà di Scienze della Comunicazione e dei Servizi informatici dell'università americana ha permesso di realizzare un Tour che consente di guardare a 360° zoomando ad alta risoluzione nella Cappella Sistina e rendendo facilmente visibile dettagli e particolari delle innumerevoli figure poste sul soffitto che risultano lontane dalla vista del visitatore reale.

Il tour può essere visualizzato tramite connessioni Internet a varie larghezze di banda.

Per la visita in 3D:

www.vatican.va/various/cappelle/sistina_vr/index.html

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo