NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

TURISTARTH – TURISMO CULTURALE E NUOVE TECNOLOGIE

Logo Turist ArthArcheomatica è stata media partner della seconda edizione di TURISTARTH – Turismo Culturale e Nuove Tecnologie, evento promosso dall’Associazione Trait d’Union con il patrocinio della Regione Lombardia e della Provincia di Milano che si è tenuto il 25 giugno 2010 presso la prestigiosa sede della Pinacoteca Ambrosiana di Milano.
Siamo lieti di sottolineare come l’archeologia e le nuove tecnologie siano sempre più spesso riconosciute come un binomio possibile! Questa considerazione viene sottolineata anche dal notevole afflusso di persone che hanno partecipato alla giornata con vivo entusiasmo.

I temi trattati dagli autorevoli relatori sono stati inerenti alla visione della antica scienza ma con un occhio rivolto alle nuove prospettive e quindi i capisaldi della fruizione dei siti, la loro valorizzazione e la  comunicazione sono stati osservati attraverso l’uso di nuove tecnologie.

La giornata si è conclusa con la visita alla PinacotecaAmbrosiana che ha riscosso un enorme numero di partecipanti alla visita attraverso i tre percorsi programmati.

Sul sito www.turistarth.com è possibile trovare tutta la rassegna stampa completa.

Archeomatica e Turistarth vi aspettano alla Terza EDIZIONE !!!!!

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo