Coronavirus: linee guida per la tutela e la conservazione del patrimonio culturale

Coronavirus: linee guida per la tutela e la conservazione del patrimonio culturale

L’Istituto Centrale per il Restauro ha recentemente aggiornato e reso disponibili sul sito di riferimento le linee guida per la prevenzione e il controllo del Covid-19 messe a punto dagli esperti della Fondazione in Salute e Confcultura. Queste ultime sono rivolte sia al personale addetto all’erogazione di servizi al pubblico, sia a visitatori e fruitori del servizio stesso.

Firmata lo scorso 13 maggio, la “Dichiarazione congiunta concernente la riapertura degli Istituti e i luoghi della cultura in attuazione del Protocollo di accordo per la prevenzione e la sicurezza dei dipendenti pubblici in ordine all'emergenza sanitaria da Covid-19”, esplica in maniera esaustiva le regole da seguire nei luoghi di cultura. Tali indicazioni (le cui finalità sono quelle di fornire un metodo di sanificazione degli ambienti compatibile con la conservazione dei beni culturali), possono essere consultate nell’allegato presente nel sito di riferimento. 

Nel caso in cui l’ente non sia provvisto di un personale tecnico adeguato allo svolgimento della suddetta mansione, o quest’ultima sia più invasiva del previsto, l’ICR ha generosamente offerto la sua disponibilità nel controllare e valutare i rischi delle varie procedure. 

 

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’istituto tramite la mail dedicata: 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito di riferimento per gli allegati:

http://www.icr.beniculturali.it/documenti/allegati/allegato%201%20Indicazioni%20operative%2026_05_2020.pdf

http://www.icr.beniculturali.it/documenti/allegati/Guidelines%20traduzione%20in%20inglese%2026_05_2020.pdf

http://www.icr.beniculturali.it/documenti/allegati/nota%2026_05_2020%20Sanificazione%20e%20compatibilita'%20esigenze%20conservative.pdf

 

Fonte: ( ISCR Beni Culturali )

Pin It

Related Articles