NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Presentazione di "Archiviamo". Progetto di restauro dell'Archivio Storico fotografico di Faenza

Sabato 15 dicembre l’Associazione culturale Fototeca Manfrediana presenterà il progetto "Archiviamo" nei locali di Palazzo Naldi.

A sei mesi dalla vittoria del bando “IBC-Giovani per il territorio”, f/800 presenta “Archiviamo”, progetto dell’Associazione Culturale Fototeca Manfrediana per la tutela, il restauro e la valorizzazione dell’Archivio Storico fotografico di Faenza. L’intenzione alla base del progetto è quella di valorizzare un bene culturale rendendolo maggiormente accessibile attraverso i nuovi linguaggi digitali.

Archiviamo infatti è partito dal restauro di una parte del fondo fotografico per poi procedere ad una sua digitalizzazione e inserimento su database informatico. Attraverso una nuova architettura digitale, quindi, il progetto ripensa il modo di conservare e di fruire un bene storico culturale, rendendo la sua consultazione facile, veloce e contemporanea. Archiviamo è uno dei progetti vincitori del bando dell’Istituto Beni Culturali dell’Emilia Romagna “Giovani per il Territorio-2018”, che finanzia progetti giovanili volti alla valorizzazione e gestione del patrimonio culturale regionale.

L’evento f/800 vuole quindi mettere in luce la realtà dell’Archivio Storico che la Fototeca custodisce, mostrando il lavoro che si è iniziato a svolgere e che si intende portare avanti, non solo con il restauro del fondo fotografico ma soprattutto con la sua totale digitalizzazione. La Fototeca vuole ripensare il modo di conservare e di fruire di un bene storico culturale, rendendo la sua consultazione facile, veloce e contemporanea grazie ad un nuovo portale web dedicato, la cui versione beta verrà lanciata durante l’evento del 15 Dicembre.

La presentazione di “Archiviamo” si inserisce all’interno di una giornata interamente dedicata alla fotografia, grazie ad una serie di incontri sul tema. Sabato 15 dicembre la giornata inizierà alle ore 11 presso i locali di Palazzo Naldi, con una conferenza del Prof.Claudio Marra dal titolo “Il mondo fatto immagine. Storia, idee e protagonisti della fotografia ottocentesca”; alle ore 15 invece Elvira Tonelli, che ha curato il restauro conservativo di parte del fondo fotografico dell’Associazione, terrà un incontro dal titolo “Era d’argento. Una passeggiata per immagini che ripercorre la storia delle fotografie tangibili.

Tecniche, problematiche conservative, interventi di restauro”. La partecipazione a questi incontri è gratuita con prenotazione obbligatoria tramite il sito www.fototecamanfrediana.it/f800.

Durante la giornata si potranno ammirare le stampe a contatto di alcune delle lastre di vetro restaurate. La mostra dal titolo “Nello studio di vetro. Lastre restaurate di ritratti del primo Novecento”, è ad accesso libero e sarà visibile nella sola giornata del 15 dicembre, dalle ore 10 alle 18, presso la sala conferenze di Palazzo Naldi.

Programma di sabato 15 Dicembre:

- 11:00 - 13:00 Prof.Claudio Marra - Il mondo fatto immagine - Storia, idee e protagonisti della fotografia ottocentesca;
- 15:00 - 16:30 Elvira Tonelli - Era d’argento - Una passeggiata per immagini che ripercorre la storia delle fotografie tangibili - Tecniche, problematiche conservative, interventi di restauro;
- 17:00 - 18:00 Presentazione del progetto “Archiviamo”, finanziato dal bando regionale - “IBC-Giovani per il territorio - 2018” e del nuovo portale web di consultazione.

Seguirà brindisi finale.

La partecipazione ai talk è gratuita con prenotazione obbligatoria tramite il nostro sito www.fototecamanfrediana.it/f800

Fonte: Faenza Notizie

itsqarhyzh-CNnlenfrdejaptrues
/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo