NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giovedì, 09 Giugno 2016 16:33

Lavorare con i Linked Data. Nuovi modelli di organizzazione della conoscenza in ambiente digitale

AIB Piemonte, ICOM Piemonte e Valle d'Aosta, ANAI Piemonte e Valle d'Aosta, MAB Piemonte e Dipartimento di Studi storici dell’Università di Torino organizzano per il 16 giugno 2016 a Torino il seminario dal titolo "Lavorare con i Linked Data - Nuovi modelli di organizzazione della conoscenza in ambiente digitale".

L'evento si svolgerà presso l'Aula D5 del Campus Luigi Einaudi, Lungo Dora Siena, 100 A. L'evento sarà dedicato alle Digital Humanities e alla realizzazione di patrimoni informativi e del "processo di sistematizzazione della conoscenza, dall’analisi della documentazione alla pubblicazione e valorizzazione sul web". Verrà dato spazio all’utilizzo sul campo delle metodologie e delle tecniche legate alla pubblicazione di linked open data in ambito culturale.

L'avvento del web semantico e la necessità delle biblioteche, dei musei e degli archivi di rendere maggiormente fruibili e interconnessi i propri patrimoni documentari ha offerto l'occasione di organizzare presso varie sedi e con il supporto di diverse organizzazioni numerosi momenti formativi, proposti con la finalità di verificare la fattibilità operativa di trasformare e rendere pubblici i propri dati secondo le modalità offerte dal web semantico e dai Linked Open Data (LOD).
Già in precedenti occasioni l'AIB ha proposto percorsi formativi sui LOD; questo nuovo incontro si propone di applicare la teoria informatica alla prassi operativa e di verificare la fattibilità della trasformazione di dati archivistici e catalografici in dati aperti attraverso la creazione di ontologie.
A tal fine è parso utile, partendo da una introduzione generale sul mondo degli archivi, delle biblioteche e dei musei e sull'approccio informatico al web semantico, realizzare un seminario formativo in cui verrà presentato e analizzato un Case History: il CDEC (Centro di documentazione ebraica contemporanea).

 

Programma

 

8.30 – 9.00 Registrazione partecipanti

9.30 Saluti istituzionali (MAB – Musei Archivi Biblioteche Piemonte)

10.00 I contesti dei Linked Data
Maurizio Vivarelli (Dipartimento di Studi storici, Università di Torino)

10.30 Linked Data, cataloghi e web
Antonella Iacono (AIB – Associazione Italiana Biblioteche Piemonte)

 

Intervallo

 

11.45 Dal Web dei documenti al Web dei dati
Lorenzo Verna (Tykli, Torino)

12.15 CDEC Centro di Documentazione Ebraica Digital Library: Linked Open Data per l’organizzazione del patrimonio informativo sugli ebrei in Italia: dalla dispersione all’integrazione dei dati
Laura Brazzo (CDEC, Milano), Silvia Mazzini (Regesta.exe, Roma)

 

Pausa pranzo

 

14.00 CDEC Digital Library: Linked Open Data per l’organizzazione del patrimonio informativo sugli ebrei in Italia: la rappresentazione e la pubblicazione dei dati

Laura Brazzo (CDEC, Milano), Silvia Mazzini (Regesta.exe, Roma)

16.00 Presentazione e discussione di esperienze di caso

16.30 Dibattito e conclusioni

La partecipazione è gratuita, per l’iscrizione compilare il modulo.

 

Informazioni: Elisabetta Tarasco – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 011 670 5024 / 011 670 8975

 

Fonte: Regesta, AIB, MAB

Ultima modifica il Giovedì, 09 Giugno 2016 16:45

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo