NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

I Laboratori dell'Opificio delle Pietre dure aperti per la Giornata nazionale per il restauro

opd-giornata-restauro

In occasione della “Giornata nazionale per il restauro”, sabato 25 ottobre 2014, l’Opificio delle Pietre Dure apre eccezionalmente al pubblico i suoi laboratori di restauro. L’ingresso sarà gratuito. Le visite si terranno ogni ora a partire dalle 9.00 fino alle 13.00 e saranno guidate da personale dell’Istituto. AGGIORNAMENTO AL 20 OTTOBRE 2014: INIZIATIVA RINVIATA A DATA DA DESTINARSI. 

Laboratori della Fortezza da Basso
Ingresso da Viale Filippo Strozzi, n. 1 – Firenze

I gruppi (max 20 persone) si riuniranno al cancello dell’ingresso principale della Fortezza da Basso (ingresso Porta S. Maria Novella) dieci minuti prima dell’inizio di ogni visita e attenderanno il personale dell’Opificio che li accompagnerà ai Laboratori.

Laboratori della Sede storica
Ingresso da Via degli Alfani, 78 – Firenze

I gruppi (max 10 persone) si riuniranno nell’ingresso della sede di Via degli Alfani dieci minuti prima dell’inizio di ogni visita e attenderanno il personale dell’Opificio che li accompagnerà ai Laboratori.

È indispensabile la prenotazione.

Prenotazioni: giorni feriali dal 15 al 24 ottobre, dalle 09.00 alle 13.00. Per i Laboratori della Fortezza: tel. 055/4625440; per i Laboratori di Via degli Alfani: tel. 055/2651346.

 

Fonte: Opificio delle Pietre Dure

 

 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo