NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 30 Aprile 2014 14:06

Conferenza internazionale sulle tecnologie digitali per epigrafia e beni culturali nel mondo antico

eagle logoNei giorni 29, 30 Settembre e 1 Ottobre 2014 presso la Collège de France, Chaire et société de la Rome antique École Normale Supérieure di Parigi si svolgerà la Conferenza internazionale sulle tecnologie digitali per epigrafia e beni culturali nel mondo antico

Le tecnologie dell’informazione hanno portato molti cambiamenti significativi nel campo dei beni culturali e continuano ad essere un settore dinamico e vivace che offre spazio all'emergere di nuove opportunità. Questa ondata di cambiamento ha avuto conseguenze particolarmente rilevanti nel campo dell’epigrafia e degli Studi Classici, in cui il vasto potenziale degli strumenti digitali continua ad aprire le porte a nuove e inesplorate sinergie.

Nello spirito di questo vibrante contesto, il progetto EAGLE- Europeana network of Ancient Greek and Latin Epigraphy è lieto di annunciare la Prima Conferenza internazionale EAGLE 2014 sulle tecnologie digitali per l’epigrafia e i beni culturali nel mondo antico. La conferenza è organizzata da EAGLE con il supporto del Collège de France, Chaire et société de la Rome antique e l’École Normale Supérieure . Co-finanziato dalla Commissione Europea nell'ambito dell’Information and Communication Technologies Policy Support Programme, EAGLE si propone di creare un e - library per l’epigrafia di scala senza precedenti, collegata a Europeana, la biblioteca digitale Europea. I

l progetto EAGLE, tra gli altri scopi, ha anche quello di creare una rete di esperti nel campo dell’epigrafia e dei beni culturali. La conferenza EAGLE2014 vuole essere un forum per chiunque abbia voglia di condividere e discutere esperienze e buone pratiche nel campo delle edizioni digitali. L’incontro è aperto a ricercatori, archivisti, professionisti del settore, curatori di musei e tutti coloro che siano interessati a cercare di creare uno spazio in cui sia individui che istituzioni siano messi nella condizione migliore per collaborare.

L’evento ha confermato una scaletta di keynote speakers composto da alcune delle voci più salienti del settore, tra cui Susan Hazan (The Israel Museum), Tom Elliott ( New York University) e Thomas Jaeger (Commissione Europea). La Call for Papers della conferenza è aperta e la descrizione è disponibile a questo link.

 

Date importanti:

* Submission of Panel proposals: 31 Marzo 2014

* Submission of Papers (long, short): 16 Maggio 2014

* Submission of Posters, projects, demos: 16 Maggio 2014

* Response to the Authors: 7 Giugno, 2014

* Camera ready versions: 30 Giugno, 2014

 

Fonte: Eagle Project

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:34

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo