NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Lunedì, 27 Gennaio 2014 09:42

Workshop sull'Illuminazione monumentale

LOGO DIAPIl Dipartimento di Architettura e Progetto dell'Università Sapienza di Roma in collaborazione con la Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma e la Scuola Superiore mediatori Linguistici Gregorio VII (SSML) organizza un Workshop sulll'illuminazione urbana " che si terrà dal 10 al 15 febbraio 2014. L'evento rientra tra le iniziative formative organizzate dal DIAP e dedicate al Lighting Design.

Per un ottimale utilizzo della luce nella città è necessario che il criterio dell’illuminazione funzionale sia associato a quello dell’illuminazione artistica e monumentale.

Il progetto di illuminazione deve tener conto delle diverse qualità dell’insieme variegato di componenti che costituiscono lo spazio architettonico.
Il monumento, in qualità di episodio prezioso e puntuale, ma intimamente connesso al tessuto della città, ha bisogno di una luce in grado di esaltarne le qualità architettoniche, ma al contempo capace di rispettarlo e di suggerirne il significato spirituale, in armonia con il contesto urbano.
L’impianto di illuminazione di un monumento, sia delle sue parti esterne, che delle sue parti interne, richiede l’esistenza di un sistema di gestione e controllo, in grado di proporre scenari luminosi precostituiti e, talvolta, di variare i flussi di luce artificiale al variare delle condizioni di luce naturale.

 

Programma

 

Fonte: DIAP

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:34

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo