NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Opportunità formative presso la Bournemouth University

bournemouth courseL'Università di Bournemouth organizza per il 2014 alcuni corsi e master. E' possibile iscriversi ai corsi:

- Gestione dei materiali archeologici: 31 Marzo – 4 Aprile 2014 Bournemouth University (UK)

Il corso inizierà con un'introduzione sui materiali archeologici e la loro conservazione. Ci si concentrerà su materiali organici imbibiti come il legno, le strutture e il degrado. Una seconda parte del corso sarà dedicata allo studio del degrado e alla caratterizzazione dei metalli in ambiete marino con un enfasi usi metalli archeologici inculisi ferro, legher in rame e in piombo, compositi.

- Gestione del patrimonio culturale subacqueo: 19-23 Maggio (Consiglio Nazionale Delle Ricerche – Firenze)

 

Il corso mira a fornire i principi sul degrado e la conservazione sul patrimonio sommerso, come il cambiamento del clima influenza le caratteristiche dell'acqua e la conservazione potenziale dell'archeologia nell'ambiente marino.

Saranno approfonditi aspetti chimici, fisici e biologici inerenti il degrado di legni sommersi.

 

- Master in Archeologia Subacquea

Tra gli argomenti trattait: archeologia per la salvaguardia dei relitti, formazione e conservazione. Studio dell'ambiente marino e project management. 

 

Ulteriori informazioni:

- Gestione dei materiali archeologici

- Gestione del patrimonio culturale subacqueo

- Master in Archeologia Subacquea

 

Fonte: Bournemouth University

 

 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo