NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giovedì, 30 Gennaio 2014 13:54

Corso di Formazione Professionale in Conservazione e Manutenzione delle Opere e del Territorio

corso-manutenzione-anconaSi svolgerà ad Ancona dal 2 al 5 Aprile 2014 il Corso di Formazione Professionale in Conservazione e Manutenzione delle Opere e del Territorio - Pianificazione e Progettazione. Per il corso sono in corso le procedure di attribuzione dei crediti formativi presso i competenti Ordini Professionali (Architetti-Agronomi/Forestali, Geologi, Ingegneri) che saranno pubblicati sul sito di Alta Scuola e dei competenti Ordini della regione Marche.


Si tratta di una Spring School di 3 giornate dedicata ai fiumi e alle opere idrauliche, ai monumenti e ai beni culturali e alle opere di stabilizzazione realizzate a tutela dai rischi idrogeologici con una Visita Tecnica alla Frana di Ancona.
Il Corso “Conservazione e Manutenzione delle Opere e del Territorio” è organizzato da Alta Scuola, Regione Marche, Autorità di Bacino Regionale delle Marche, Comune di Ancona, in cooperazione/convenzione con Ordine dei Geologi della Regione Marche, Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggistici Conservatori della Provincia di Ancona, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ancona, Federazione degli Ordini dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali delle Marche, SIGEA ‐ Società Italiana di Geologia Ambientale e in collaborazione con Ministero dei Beni e delle Attività Culturali ‐ Direzione regionale delle Marche, con il CNR IRPI e con l’Osservatorio per il controllo e la manutenzione permanente del Colle di Todi e della Rupe di Orvieto. Il Corso è realizzato con il patrocinio di: AGI Associazione Geotecnica Italiana, AGI‐IGS Sezione Italiana dell’International Geosynthetics Society, AIGA Associazione Italiana di Geologia Applicata e Ambientale, Coast e Esonda Expo.


Il Corso fornirà i principali strumenti amministrativo‐procedurali, concettuali ed applicativi per la pianificazione e progettazione degli interventi di conservazione e manutenzione nel territorio a rischio idrogeologico, di conservazione e manutenzione delle opere di tutela e di prevenzione realizzate, di conservazione e manutenzione dei monumenti e dei beni culturali nella convinzione che, a seguito dei cambiamenti climatici, la manutenzione assumerà sempre di più il ruolo di intervento strutturale protagonista delle azioni di adattamento. Saranno sviluppati gli aspetti normativi di previsione e di pianificazione e progettazione degli interventi, quelli procedurali per l’affidamento di tali lavori e quelli più concretamente operativi relativi alla valutazione di necessità e all'attuazione degli stessi. Oltre alle lezioni teoriche in aula è prevista una escursione in sito per l’analisi di interventi manutentivi in corso e/o realizzati a cura del Comune di Ancona per la manutenzione permanente ed il monitoraggio nelle aree interessate dalla Grande Frana del 1982, con ritrovo dei partecipanti presso il Comune di Ancona.
Il corso è strutturato in tre moduli da otto ore ciascuno: Alluvioni e Opere Idrauliche, Monumenti e Beni Culturali, Frane. Seguirà la Visita tecnica alla grande frana di Ancona.

 

Brochure del Corso

 

Fonte: Alta Scuola

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:34

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo