NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 01 Ottobre 2014 10:28

Corso di formazione: un approccio multidisciplinare e integrato per la diagnostica dei beni culturali

corso-primarteSono aperte le iscrizioni al corso di alta formazione: "Il cantiere innovativo: un approccio multidisciplinare e integrato per la diagnostica e l’intervento sui beni culturali e architettonici" durante il quale si prevede sia l'approfondimento delle metodologie impiegate che la presentazione dei risultati ottenuti nell’ambito del progetto di ricerca e sviluppo PRIMARTE: “ApProccio integrato di Rete per l'Innovazione nelle Metodologie di diAgnostica e inteRvento sul paTrimonio artistico e architEttonico” finanziato dalla Regione Toscana nel quadro del Bando Unico R&D 2012 - POR CReO FESR 2007 – 2013 Linea d’intervento 1.5.A - 1.6. 

Il corso intende rivolgersi ad un pubblico vasto, affrontando una notevole gamma di tematiche da più punti di vista ed adottando un linguaggio accessibile anche a chi non è strettamente del settore. Esso fa particolare riferimento a quanti operano nel settore della diagnostica dei Beni Culturali. La formazione ha lo scopo di illustrare lo stato dell'arte, le difficoltà  di intervento in questo settore e quindi i reali vantaggi della nuova metodologia integrata messa a punto nel corso del progetto. 

Il corso avrà il compito di chiarire, non solo dal punto di vista teorico, le difficoltà  e le esigenze attuali della diagnostica al fine di una corretta pianificazione degli interventi, e di dimostrare la reale applicabilità  delle soluzioni ed i vantaggi competitivi dell’applicazione delle metodologia proposta. Gli interventi saranno completati da dimostrazioni pratiche 'hand-on' di strumentazione innovativa che sarà messa a disposizione dagli istituti di ricerca e dalle imprese partecipanti al progetto.

Anche le sedi previste per lo svolgimento del corso sono diversificate, al fine di mettere in luce l’effettiva collaborazione tra i partner del progetto; l'Area di ricerca CNR, L’Opificio delle Pietre Dure e BELCHIMICA mettono a disposizione le proprie strutture per questi giorni di studio. Sono infine previste visite guidate ai laboratori di restauro  dell'Opificio delle Pietre Dure e al sito pilota del progetto, la cappella di S. Antonio Abate dell'ex convento di S. Maria al Sepolcro (Le Campora) nei pressi di Firenze.

Il corso è gratuito e a numero chiuso. 

Si svolgerà dal 21 al 24 ottobre 2014 in diverse sedi della Toscana. Le iscrizioni scadono il 15 ottobre 2014.

 

SCARICA IL PROGRAMMA

SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE

 

Fonte: Primarte www.primarte.eu

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:35

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sea Drone Gallipoli

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo