NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giovedì, 12 Maggio 2016 11:52

La Conservazione dell'arte contemporanea tra i nuovi Master IED

Venezia, Federico Scarchilli Venezia, Federico Scarchilli

L'Istituto Europeo di Design, che opera nel campo della formazione e della ricerca, nelle discipline Design, Moda, Arti Visive, Comunicazione e Restauro, per rispondere ad una sempre più crescente richiesta, da parte del mercato, di professionisti specializzati in ambito culturale e/o museale IED, a partire da quest’anno, presenta un’offerta formativa strutturata in Arte e Design.

Grazie, infatti, anche alle prestigiose collaborazioni che la Scuola vanta con Fondazione Palazzo Strozzi, MIBAC, Federculture, Peggy Guggenheim Collection, Yarat (Azerbaijan), IKSV (Turchia), Moscow Museum of Modern Art, Pinchuk Art Centre (Ucraina), Independents Curators International, IED propone una formula formativa completa costituita da: Master, corsi triennali, di specializzazione, corsi estivi, magistrali e di formazione avanzata, in grado di rispondere ai giovani che desiderano lavorare in realtà strutturate e Istituzioni di carattere culturale e/o museale, aprire una loro attività o gestire un progetto in questo settore, operare nel comparto del non-profit.

4 i nuovi Master proposti da IED in questo ambito:
MASTER BUSINESS FOR ARTS AND CULTURE
MASTER ARTS MANAGEMENT
MASTER CURATORIAL PRACTICE
MASTER CONTEMPORARY ART CONSERVATION
per info: www.ied.it/arte
 
MASTER CONTEMPORARY ART CONSERVATION

Il tema della Conservazione dell’Arte Contemporanea è cruciale, al centro di continui dibattiti e controversie. La varietà e l’originalità dei materiali utilizzati, l’effimerità e la deperibilità di alcune opere, l’utilizzo di nuovi media, così come l’immaterialità di alcune performance e happening lo rendono un campo in continua e rapida evoluzione, nel quale mancano figure professionali specialiste che possano occuparsi di questo enorme e inestimabile patrimonio.
Partendo da questo spunto e dalle singole specificità delle due sedi, Accademia di Belle Arti Aldo Galli – IED Como e lED Venezia hanno stretto una partnership che propone un ambizioso progetto di Alta Formazione: il Master in Contemporary Art Conservation, con un programma centrato sul tema della conservazione delle opere d’arte contemporanee e del restauro dei materiali utilizzati produrle.

I partecipanti si muoveranno tra lezioni frontali, workshop e laboratori tecnici, tenuti, sia presso la sede di Como che presso quella di Venezia, da importanti professionisti di questo settore. Avranno, inoltre, l’opportunità di visitare e conoscere a fondo musei e istituzioni, tra i più importanti a livello internazionale.
Al termine del percorso, lo Specialista in Conservazione dell’Arte Contemporanea potrà operare sia in ambito conservativo, che in ambito di restauro in molteplici ambiti quali: gallerie, musei pubblici e privati, enti pubblici di tutela e di pianificazione territoriale, imprese di allestimento mostre e movimentazione di opere d'arte, laboratori di studio e analisi, dipartimenti universitari di Storia dell’Arte, ditte di restauro e conservazione.

Il Master inizierà il 23 marzo 2017 per la durata di un anno full time presso l'Accademia di Belle Arti Aldo Galli – IED Como e lED Venezia.

Maggiori informazioni ed iscrizioni

 

Fonte: IED

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Maggio 2016 12:06

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo