NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Venerdì, 21 Marzo 2014 10:15

Una borsa di studio per il Master in Color Design & Technology

color design2014

Inizierà il prossimo 31 marzo la prima edizione del Master in Color Design & Technology, promosso da POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano, in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano. Konica-Minolta, tra le aziende sponsor del master, mette a disposizione l’ultima riduzione pari al 50% del valore del Master per chi invierà la propria candidatura entro e non oltre martedì 25 marzo 2014.

Il Master è il primo prodotto formativo, in Italia e a livello internazionale, nato per rispondere al crescente interesse verso l’affascinante e complesso ambito del Color Design e della tecnologia del colore. Con una formazione post laurea unica per tipologia e qualità, il Master ha lo scopo di formare la nuova figura professionale del “Color Consultant & Designer”, un professionista in grado di soddisfare l’esigenza, da parte di aziende e studi professionali, di esperti a 360° nell’utilizzo del colore quale mezzo tecnico, espressivo e progettuale. Un profilo professionale ampiamente versatile, che riveste un ruolo centrale nei processi creativi e industriali in molteplici ambiti di applicazione: dal design di prodotti industriali all’architettura di interni, dalla comunicazione alla moda e allo spettacolo, fino ad arrivare alla progettazione di spazi urbani.

Non a caso, i professionisti e le aziende del settore si sono dimostrati fin da subito particolarmente ricettivi nei confronti di questo nuovo prodotto formativo che esordisce con il sostegno e il patrocinio di moltissime realtà prestigiose presso le quali ciascuno studente avrà la possibilità di svolgere lo stage previsto dal percorso didattico. Sponsorizzato da Associazione Italiana Colore (associazione culturale con l’obiettivo di favorire l’aggregazione delle realtà che si occupano del colore e della luce da un punto di vista scientifico, culturale e professionale), SIOF (Società Italiana di Ottica e Fotonica) e, appunto, Konica-Minolta, il master vanta inoltre il patrocinio e la partecipazione di: Lechler, Missoni, Barbieri, Materis Paint, Boero Group, Ceramica Vogue, Barco, Mamma Fotogramma Studio, Federchimica AVISA, Digiworld, Elementi Moda s.r.l., Create, OIKOS, GMG-Color, X-Rite Pantone, Mantero, FlintGroup, Clariant, Fontegrafica, Progetto Iride e Unione Industriali di Como.

Il Master è organizzato in due fasi di apprendimento. L'obiettivo della prima fase teorica, scientifica e culturale è quello di sviluppare le competenze tecniche di misurazione, controllo, riproduzione digitale e confronto con discipline scientifiche, la psicologia e la percezione visiva in relazione con la cultura del progetto colore. La successiva fase di formazione pratica contestualizza questo apprendimento in diverse discipline di progettazione applicata: design del prodotto industriale, architettura d'interni, progettazione degli spazi urbani, design della comunicazione, design della moda e dello spettacolo.

Il Master è rivolto a laureati in Design, Architettura, Ingegneria, Scienze e Tecnologie Informatiche, Informatica e Fisica. Il comitato scientifico si riserva di ammettere anche studenti con lauree differenti, previa valutazione di curricula e motivazioni dei candidati. Informazioni sulla didattica e sulle modalità di iscrizione con borsa di studio Konica-Minolta, presso l’Ufficio Coordinamento Formazione: tel. 02.2399.7217, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Ulteriori informazioni

 

Fonte: Gruppo del Colore

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:34

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo