NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Venerdì, 11 Dicembre 2015 10:29

Formazione e aggiornamento per piloti di droni con i corsi e workshop Flytop

In base a quanto disciplinato dal Regolamento ENAC per l’uso professionale dei SAPR (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto) è richiesta una specifica abilitazione teorica e pratica. A questo proposito FlyTop - startup italiana con sede a Roma specializzata nella produzione di droni professionali – organizza periodicamente corsi per conseguire il “patentino” di pilota, inoltre promuove workshop gratuiti dedicati alle molteplici applicazioni di utilizzo e calibrati sui diversi utilizzi per i professionisti.

Quest’ultima attività informativa e divulgativa riguarda i seguenti settori: fotogrammetria, archeologia, edilizia, geologia e ambiente. Nel mese di gennaio 2016 si svolgeranno due importanti appuntamenti presso la sede operativa di FlyTop: venerdì 22 gennaio si terrà la lezione su “APR e termografia” e il venerdì successivo, 29 gennaio, avrà luogo la lezione dedicata al “Rilievo aerofotogrammetrico con APR” che vedrà l’intervento della Professoressa Donatella Dominici (Università degli Studi dell’Aquila - Dipartimento di Ingegneria). Per la partecipazione ai workshop è sufficiente presentare richiesta e prenotarsi contattando la segreteria.
La società FlyTop cura tutto il processo della formazione teorico-pratica dei futuri piloti di APR. La normativa Enac prevede la conoscenza delle regole dell’aria e delle procedure di emergenza, oltre a una specifica preparazione sull'aeromobile a pilotaggio remoto che si intende pilotare.

 

multirotori flytop

 

La società FlyTop cura tutto il processo della formazione teorico-pratica dei futuri piloti di APR. La normativa Enac prevede la conoscenza delle regole dell’aria e delle procedure di emergenza, oltre a una specifica preparazione sull'aeromobile a pilotaggio remoto che si intende pilotare. Il percorso formativo si articola in tre fasi: formazione teorica per la qualifica del pilota, formazione sull'attività specifica e simulazione elettronica del volo e infine la pratica di volo. Attraverso il corso teorico sarà possibile acquisire il necessario know-how per sfruttare al meglio l'integrazione tra le componenti hardware-software dei sistemi. Acquisite le necessarie basi teoriche e fatte proprie le caratteristiche tecniche e di volo dell'APR acquistato, l'aspirante pilota scende sul campo e, sotto la supervisione del team FlyTop, comincia la sessione pratica, che si conclude con il rilascio di un documento in cui si attesta la capacità del pilota di utilizzare lo specifico APR.

Nei giorni 15-16-17 dicembre si è svolto il corso teorico di 33 ore per ottenimento dell'abilitazione ENAC. Gli argomenti trattati hanno riguardato: Aerodinamica/Aerotecnica; Normativa ENAC; Medicina aeronautica; Sistemi di bordo; Meteorologia; Sicurezza volo; CTR e spazi aerei. Nella terza ed ultima giornata di corso si è tenuto l’esame scritto e contestualmente è stata rilasciata la patente riconosciuta da ENAC. Per partecipare ai corsi per piloti è necessario essere muniti di apposito certificato medico. Per informazioni ed iscrizioni si può contattare la segreteria di FlyTop per verificare le disponibilità dei prossimi corsi, le cui date verranno pubblicate sul sito ufficiale e nei canali social dedicati a inizio 2016.

 

Fonte: Flytop (www.flytop.it)

 

Ultima modifica il Giovedì, 17 Dicembre 2015 10:23

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo