NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Corso di perfezionamento in 3D Modeling, Reverse Engineering e Stampa 3D

L'Istituto Euro Mediterraneo di Scienza e Tecnologia di Palermo promuove il Corso di perfezionamento in 3D Modeling, Reverse Engineering e Stampa 3D.

Il percorso formativo si propone di introdurre al'utilizzo di tecnologie e metodologie digitali di reverse engineering, modellazione e  stampa 3D nell’ambito  dell’architettura, dell’ingegneria e del design rivolgendosi ad architetti, progettisti, designer, restauratori, industrial designer, ingegneri e studenti che vogliano apprendere strategie e tecniche di fabbricazione digitale per progettare e realizzare modelli in stampa 3D.
Il laboratorio darà la possibilità ai partecipanti di realizzare dei file stampabili in 3D (gcode) attraverso un workflow che  va  dall’acquisizione e progettazione di un oggetto al processo di interfacciamento con le stampanti 3D.

Il corso si svolgerà a settembre 2016 con 12 incontri per un totale di 48 ore. Il costo è di 400 euro.

Il corso verrà articolato in lezioni teoriche frontali (20 h) e in esercitazioni su casi studio specifici (28 h). Il corso prevede la realizzazione di oggetti in PLA stampati in 3D.
Il corso, della durata di sei giorni, è idealmente suddiviso in tre moduli:

1° MODULO – MODELLAZIONE NURBS
2° MODULO - REVERSE ENGINEERING - Gestione dei dati e creazione di MESH da nuovla di punti
3° MODULO - STAMPA 3D

 

Programma dettagliato

Ulteriori informazioni sui corsi IEMEST

 

Fonte: Istituto Euro Mediterraneo di Scienza e Tecnologia

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo