NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Corso di formazione su Radan7 software per dati georadar

duomo-siena-georadarSono aperte le iscrizioni al Corso di formazione all’uso del software Radan 7 per dati georadar, un sistema estremamente utile e spesso impiegato in archeologia. Il corso è rivolto a chi vuole imparare o affinare le tecniche di elaborazione del dato radar. Radan 7 è uno dei software più potenti ed interessanti per georadar; modulare e semplice nell'uso. 

Saranno approfonditi i modi fondamentali di una corretta elaborazione ed interpretazione delle misure georadar.

Verranno affrontate le problematiche dell'acquisizione, che influenza il lavoro successivo di processing.

- Panoramica sull’acquisizione dati, ovvero acquisire bene per elaborare bene
- I diversi passi dell'elaborazione
- Uso delle funzioni base e avanzate
- Interpretazione del dato finito ed esportazione del lavoro (CAD, JPG, Google Earth)
- Esercitazione su dati reali
- Possibilità di portare un proprio set di dati da processare

Se non già posseduto, si potrà installare una versione demo del software Radan 7, valida per 30 giorni o 100 lanci.

Il corso si svolgerà in due edizioni: giovedì 20 novembre e lunedì 24 novembre presso la sede di Codevintec a Milano.

Programma ed iscrizioni su https://radan7.eventbrite.it
Codevintec è distributore GSSI esclusivo per l'Italia e laboratorio autorizzato.

Foto: cortesia di SGG Siena
Fonte: Codevintec (www.codevintec.it) 

 

 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo