NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Corsi di formazione in restauro e conservazione

L’Associazione Rinnova organizza attraverso la propria rete di professionisti corsi di formazione nel mondo della conservazione e del restauro. Disponibile il calendario dei corsi di formazione e aggiornamento 2017.

Ecco i corsi in programma:

  • Condizioni ambientali di conservazione: misurazione ed analisi secondo le direttive della normativa UNI 10829.
    23 giugno | Durata: 4 ore | Scopri di più
  • L’assicurazione delle opere d’arte: tra conservazione e mercato.
    8 settembre | Durata: 4 ore
  • Osservazione visiva indiziaria.
    15 settembre | Durata: 4 ore
  • SAS: Scientific Art Screening, l’evoluzione del condition report.
    22 e 23 settembre | Durata: 14 ore
  • Degrado e conservazione dei materiali polimerici.
    13 ottobre | Durata: 7 ore
  • Diritto della cultura. Norme e procedure per i beni vincolati.
    27 ottobre | Durata: 4 ore
  • Le indagini termografiche per il monitoraggio non invasivo del patrimonio architettonico.
    17 e 18 novembre| Durata: 14 ore
  • Le principali cause di degrado dei materiali da costruzione.
    25 novembre | Durata: 7 ore

Location
I corsi verranno tenuti presso le sale del Collegio degli Oblati di Rho, alle porte di Milano. Il collegio è facilmente raggiungibile sia con mezzi privati, sia con mezzi pubblici.

Collegio dei Padri Oblati
Corso Europa, 228 – Rho (MI)

Maggiori informazioni su Associazione Rinnova

Fonte: AiAR

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo