NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Individuare le porzioni di monumenti più fragili e a rischio crollo o le parti di un affresco più degradate e soggette a distacco, per metterle in sicurezza prima che una scossa sismica si verifichi. Oggi è possibile grazie al “moto magnificato”, una tecnologia innovativa utilizzata dall’ENEA per la prima volta al mondo sul patrimonio culturale, in grado di prevedere il comportamento degli edifici o delle strutture, prima di un terremoto. In pratica, amplificando i piccoli movimenti presenti nei video delle vibrazioni indotte dai micro tremori naturali (vento, traffico, vibrazioni), questa innovazione consente di rendere ben visibili gli spostamenti dell’oggetto analizzato, con un dettaglio di pochi millesimi di millimetro.

In Codice Ratio è un progetto interdisciplinare che mette insieme competenze informatiche (intelligenza artificiale) e umanistiche (paleografia, storia) con l’obiettivo di sviluppare tecnologie per la trascrizione automatica di fonti storiche manoscritte.

Il progetto di ricerca SiCura si propone di sviluppare tecnologie sostenibili per la protezione sismica del patrimonio architettonico, impiegando tessuti ad alte prestazioni meccaniche applicati con matrici inorganiche (Textile Reinforced Mortar – TRM).

La Biblioteca Nazionale Centrale di Roma lancia Spazi900, l’App del Museo della Biblioteca, uno spazio concepito per rendere accessibile ai visitatori le collezioni letterarie della Biblioteca: carte e biblioteche d’autore, oggetti, quadri e arredi di molti tra i più importanti poeti e scrittori del Novecento italiano.

La serie RTS350 è caratterizzata dal sistema operativo WinCE e precisioni di 2” ( RTS352 ) oppure 5” ( RTS355 ).

Nel mese di novembre dell'anno scorso l'Ultima cena, la grande tela di Giulio Cesare Procaccini, dopo 3 anni di restauro e 2 tesi di laurea dedicate al suo recupero, ha lasciato il laboratorio di tele e tavole del Centro e, in seguito alla presentazione nella mostra "L'Ultimo Caravaggio. Eredi e nuovi maestri" (Gallerie d'Italia, Milano), è tornata nel suo luogo di origine, la Basilica della Santissima Annunziata del Vastato di Genova.

C'è tempo ancora fino al 15 luglio per iscriversi al Training Camp di E-RIHS.it sull'archeometria non invasiva in situ, che si terrà a Gioia del Colle (Ba) dal 30 settembre al 6 ottobre!

Un mare di droni: arrivano in Italia robot marini e subacquei utilizzati per il monitoraggio dell'ambiente, archeologia e soccorso. A novembre a Gallipoli (Le) il primo congresso “Sea Drone Tech Summit 2018”.

La soluzione 3D Reality Capture Leica RTC360 permette agli utenti di documentare e catturare i loro ambienti in 3D, migliorando l'efficienza e la produttività sia in campo che in ufficio attraverso hardware /software portatili, veloci, semplici da usare ed accurati. Leica RTC360 è la soluzione per i professionisti per gestire le complessità di un progetto attraverso rappresentazione 3D accurate ed affidabili in qualsiasi applicazione.

L'innovazione digitale ha semplificato la gestione della conservazione-restauro dei Beni Culturali. Tuttavia, manca ancora una piattaforma ICT avanzata in grado di supportare l'intera gestione del ciclo di vita dei dati del patrimonio culturale e che possa tenere conto delle opere di restauro e di salvaguardia necessarie per garantire anche la partecipazione di esperti specializzati e cittadini / turisti.

Pagina 1 di 151

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo