NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giovedì, 13 Dicembre 2012 09:42

Voci dal Colosseo, una app per far parlare i monumenti

Redazione Archeomatica

voci dal colosseoNasce dalla collaborazione tra Google e un giovane ricercatore italiano una nuova applicazione per smartphone e tablet che si presenta come una guida turistica parlante dei Fori Imperiali. Basterà fare una foto ai monumenti e lo smartphone lo identificherà, fornendo tutte le informazioni sull'opera e i personaggi storici che rappresenta fino a mostrare una breve ricostruzione drammatica di un evento storico dell'epoca, recitata da attori in costume e curata da personaggi come Dante Spinotti, Pietro Scalia e Andrea Morricone.


Secondo il suo creatore, Alessandro Marianantoni, ricercatore del Center for Research in Engineering, Media and Performance della Ucla, l'app "Voci del Colosseo" "inserisce la tecnologia in un contesto culturale che valorizza il nostro patrimonio storico e artistico. L'idea e' di arricchire la visita turistica con un'ulteriore esperienza visiva e riferimenti storici e artistici in tempo reale».

E' stato Marianantoni stesso a proporre l'idea di Voci del Colosseo a Google, che ha aggiunta a Google Goggles, l'app che riconosce le foto di prodotti, libri, vini, fornendo informazioni su di essi e collegando automaticamente l'utente ai siti su cui comprarli. Google ha accolto con entusiasmo la proposta di Marianantoni, offrendo la collaborazione di due suoi ingegneri per perfezionare gli aspetti tecnici. Marianantoni ha riunito un team di grossi nomi di Hollywood per realizzare le ricostruzioni drammatiche e curare la parte storica. Le 15 ricostruzioni storiche, recitate da attori professionisti, sono state girate con la supervisione di Pietro Scalia, vincitore di un premio Oscar per il montaggio, Dante Spinotti, nominato due volte per la fotografia, il compositore Andrea Morricone, il produttore Marc Abraham, la costumista Betsy Heimann e gli sceneggiatori Ronon Macrory e Nathan Chitayat.

Voci del Colosseo permette un viaggio in cinque monumenti (Colonna Traiana, Mercati di Traiano, Statua di Cesare, la Curia e il Colosseo) corredata da 15 video: la resurrezione di Traiano; La giustizia di Traiano; Traiano diventa tribuno; L'ambizione di Cesare; Cesare e Cleopatra; L'assassinio di Cesare; Nerone e l'incendio di Roma; Nerone, Britannico e Agrippina; la morte di Nerone; il destino di Vespasiano; e Vespasiano e il Colosseo.

Marianantoni spera di poter estendere il progetto ad altre citta' d'Italia e sviluppare il turismo culturale anche dei centri più piccoli. 

Fonte: Il Sole 24ore

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo