NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Lunedì, 18 Febbraio 2013 10:46

Un programma Erasmus sulle tecnologie ICT per i Beni Culturali

Redazione Archeomatica

herictHERICT è il nome del Programma Intensivo ERASMUS in programma per il 2013 presso lo scavo di Kymissala nell'isola di Rodi. Gli obiettivi del progetto IP Herict sono quelli di scambiare, aumentare, adattare e implementare la conoscenza delle tecnologie ITC e delle tecniche di supporto allo scavo archeologico a beneficio di un pubblico multidisciplinare e internazionale di studenti. Studenti di Archeologia, Architettura e Geomatica beneficeranno dell'interazione con ciascun collega e della presenza di diversi professori. Di conseguenza, l'area tematica proposta del PI copre e integra tutte e tre le discipline e si concentra sullo sviluppo e l'insegnamento di tecnologie contemporanee per il supporto tecnico alla pratica archeologica. Questo è considerato molto importante anche per dare la possibilità agli studenti di entrare in contatto con le future tecnologie e le tendenze future della professione. 

I gruppi target del PI sono, ovviamente, gli studenti Archeologia, Architettura e Geomatica, che saranno i futuri professionisti che si prenderanno cura del patrimonio culturale d'Europa. Essi lavoreranno insieme seppur con background diversi. Gli studenti non sempre, o raramente, hanno questa opportunità durante i loro studi. Si ritiene pertanto che il HERICT IP darà tutti loro questa possibilità. Allo stesso tempo lo studente potrà conoscere le proprie controparti e gli insegnanti di altre Università.

Le attività previste durante le due settimane comprendono (a) Comprendere le esigenze degli archeologi (b) Sviluppare e potenziare le tecniche ICT esistenti e (c) Implementare in condizioni reali e (d) Valutare i prodotti .

I benefici attesi sono diversi per ogni gruppo, ma contribuiscono allo sviluppo di un "linguaggio" comune tra le tre principali discipline coinvolte. Gli archeologi si metteranno in contatto con le tecnologie ITC e familiarizzeranno con tali tecniche per capire in che modo possono beneficiarne. Gli architetti potranno migliorare le loro conoscenze nell'applicazione di tecniche ICT nel settore della documentazione geometrica dei Beni Culturali. Gli Ingegneri Geomatici avranno finalmente la possibilità di approfondire la conoscenza delle tecniche di ICT e potranno adattare e implementare queste in condizioni reali. I professori partecipanti beneficeranno di questa popportunità e dello scambio di idee, acquisendo preziosa esperienza che potranno trasmettere ai futuri studenti nelle proprie università.

L'oggetto dell'implementazione pratica è offerto dallo scavo di Kymisala nella zona sud-ovest di Rodi. Questo scavo è eseguito sotto la supervisione del Dipartimento di Studi Mediterranei dell'Università dell'Egeo. E 'ovvio che tutti i partecipanti acquisiranno nuove conoscenze dalla interazione con gli altri studenti e docenti di altre discipline e anche da altri paesi europei. Oltre ai vantaggi sul piano accademico, si prevede che, anche se la durata del PI proposta è breve, ci saranno risultati significativi, come ad esempio due prodotti di documentazione bidimensionale e tridimensionale, ad esempio disegni vettoriali o modelli 3D di parti selezionate dello scavo.

 

I risultati di apprendimento del HERICT IP proposta sono importanti e concrete:

 

- Gli studenti partecipanti impareranno a comunicare mediante uno scientifico "linguaggio"

- La comunicazione tra le diverse discipline e contesti differenti contribuirà a colmare il divario tra gli utenti (archeologi, architetti) ed i fornitori (Esperti di Geomatica - professionisti del settore).

- Si prevede che la sensibilità di giovani scienziati verso la conservazione dei Beni Culturali sarà rafforzata e aumentata

- Tutti i partecipanti entreranno in contatto con tecniche digitali contemporanee e alternative, atti a rispondere alle esigenze

 

Sul sito si trovano tutte le informazioni sulle attività in programma: http://herict.survey.ntua.gr/2013/

 

Fonte: HERICT 

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo