NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 01 Febbraio 2012 11:08

Tecnologie applicate all'opera Guernica di Picasso

picasso guernica
La famosa opera di Pablo Picasso, raffigurante il bombardamento aereo della città di Guernica durante la guerra civile spagnola del 1937 verrà sottoposta ad analisi scientifiche per conoscerne maggiormente la tecnica di realizzazione e la storia conservativa.
L'opera, un olio su tela di ampie dimensioni (349,3 x 776,6 cm), è attualmente esposta al Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia a Madrid. 

Le tecnologie scelte per tale progetto diagnostico saranno analisi di imaging quali raggi infrarossi, luce ultravioletta, analisi multispettrali e 3D. 
Tramite questi studi sarò possibile indagare la tecnica pittorica e scoprire dettagli nascosti che serviranno per un suo eventuale restauro.  
Per osservare da vicino l'opera verrà utilizzato un robot cartesiano progettato appositamente per l'occasione e dotato di fotocamere ad alta risoluzione che avranno il compito di registrare milioni di immagini in ogni punto dell'opera. Le immagine dettagliate fino a 3.5 mm arriveranno fino a 24.000 fotografie.
L'opera continuerà ad essere esposta in quanto il robot sarà in funzione solo durante le ore notturne.
Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:32

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo