NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giovedì, 24 Gennaio 2013 14:24

Seminario sull'umidità di risalita capillare negli edifici

Redazione Archeomatica

domodrySi svolgerà a Legnano il 21 febbraio 2013 (ore 9.30 - 15.30) il primo appuntamento del 2013 dedicato a chi desidera conoscere approfonditamente come funziona la tecnologia a neutralizzazione di carica Domodry. L'incontro dal titolo "Umidità di Risalita capillare negli edifici: principi di funzionamento e casi applicativi del sistema elettrofisico a neutralizzazione di carica Domodry® per la deumedificazione muraria" è destinato in particolare ai tecnici che desiderano intraprendere una collaborazione con Domodry entrando a far parte del Domodry Professional Network. 

L’umidità da risalita capillare costituisce uno dei problemi che si presentano più frequentemente negli interventi di restauro su immobili e strutture di qualsiasi epoca. I danni provocati alle murature, gli effetti negativi sulla fruibilità degli ambienti e sulla salubrità degli stessi costituiscono un problema per la cui soluzione ci si limita di solito all’impiego di sistemi volti a contrastare e/o ridurre temporaneamente gli effetti della risalita. Analizzando dal punto di vista elettrico e fisico l’origine del fenomeno, si giunge a spiegare come la tecnologia elettrofisica Domodry® vada ad agire direttamente sulle cause che lo innescano, riuscendo a neutralizzarlo totalmente e in modo definitivo. Importanti casi di studio e la percentuale assoluta del 100% di succeso (anche su immobili veneziani!) dimostrano come l’efficacia della tecnologia Domodry® nella soluzione definitiva al problema "umidità capillare" non sia minimamente eguagliabile da nessuno dei sistemi, tradizionali e non, sino ad oggi utilizzati sia nella conservazione e restauro dell’edilizia storica, sia nel più generale campo edile.

 

Il seminario affronterà tre argomenti:

IL PROBLEMA: Il fenomeno dell’umidità da risalita capillare può essere analizzato sotto due aspetti: quello macroscopico (con le manifestazioni di degrado e deterioramento ben visibili e percepibili) e quello microscopico. In questo secondo caso è possibile identificare i principi fisici che determinano il fenomeno stesso e ne influenzano la dinamica.

LA SOLUZIONE: Sulla base dei concetti introdotti in precedenza, viene illustrato come la tecnologia Domodry® intervenga sugli stessi principi fisici determinando la definitiva interruzione del fenomeno della risalita capillare.

Il RISULTATO: vengono presentati alcuni casi di studio di particolare interesse, sotto il punto di vista tecnico o per l’ubicazione e le caratteristiche dell’immobile, affrontati e risolti mediante l’applicazione  della tecnologia Domodry® Il seminario - con inizio alle 9:30 e termine alle 15:30 - si svolgerà in due sessioni intervallate da un lunch buffet offerto da Domodry srl.

 

Il seminario - con inizio alle 9:30 e termine alle 15:30 - si svolgerà in due sessioni intervallate da un lunch buffet offerto da Domodry srl.

Le iscrizioni, a numero chiuso, vengono raccolte dalla segreteria organizzativa tramite l'invio della scheda di iscrizione allegata al programma del seminario. Scarica al link qui di seguito riportato il documento ed invialo compilato in ogni sua parte alla mail o al fax indicati sulla scheda stessa.

Compilando ed inviando la presente scheda di rischiesta, si riceverà il materiale informativo ed il modulo di iscrizione da restituire controfirmato.

 

Ulteriori informazioni:

Domodry e Leonardo Solutions Srl 

Via Resegone, 48 - 20025 Legnano (MI)
Tel. 0331.454845 - Fax 0331.1986803

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.domodry.it

 

SCARICA LA BROCHURE

Evento su Facebook

 

Fonte: Domodry Srl

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo