NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Venerdì, 25 Gennaio 2013 15:39

Master in Digital Heritage, ancora aperte le iscrizioni

Redazione Archeomatica

logo sapienzaAl via il 22 febbraio 2013 la prima edizione del Master dell'Università La Sapienza in “Digital Heritage. Cultural communication through digital technologies”. Il corso post-laurea rappresenta una vera innovazione nell’offerta formativa dell’Università, approfondendo i temi della social innovation e della tecnologia applicata alla valorizzazione del patrimonio culturale. È pensato per i giovani laureati e per tutti quei professionisti che sentano la necessità di aggiornarsi e riqualificarsi. 

L’obiettivo di questo nuovo percorso formativo è formare dei "project digital manager" della cultura, i settori di interesse saranno: l'editoria, la storia dell’arte,  l'archivistica, le scienze documentarie, la museologia, i media, gli eventi. Si lavorerà, però, solo su casi reali, in fase di realizzazione o già avviati, con il contributo di studiosi e professionisti appartenenti al mondo delle imprese culturali e non. I progetti saranno affrontati da tutti i punti di vista: tecnico realizzativo, contenutistico, economico gestionale. Gli stessi progetti saranno poi le opportunità di tesi finale di master o di stage.

Il bando è pubblicato sul sito  www.uniroma1.it/didattica/offerta-formativa/master

 

Anche se il bando si è chiuso ufficialmente il 15 gennaio, c’è ancora tempo per iscriversi.

 

 

Segreteria di Direzione 

06 4991-3423, 3776

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Direzione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Fonte: Università la Sapienza

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo