NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giovedì, 20 Dicembre 2012 09:43

Master di II livello in Restauri e Consolidamenti ad alta complessità progetto e cantiere nelle architetture civili e religiose

Redazione Archeomatica

mastercoreLa Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" organizza il Master di II livello in Restauri e Consolidamenti ad alta complessità progetto e cantiere nelle architetture civili e religiose.

Il Master si propone, partendo dall'esperienza assisana del salvataggio della Basilica Patriarcale di San Francesco, di realizzare un percorso formativo basato su un approccio metodologico multidisciplinare in cui coesistano e interagiscano conoscenze storiche e tecnico-scientifiche, al fine di formare  i partecipanti nel settore della conservazione, nei cantieri di restauro architettonico e artistico ad alta complessità.


Il Master oltre a fornire ai partecipanti elevate competenze sulle tecniche tradizionali e innovative impegnate nella conservazione dei beni storico-architettonici, è volto ad impartire una preparazione tecnico-operativa che accompagnerà l'intero percorso formativo, inizialmente attraverso workshop e laboratori attinenti alle varie discipline cardine e successivamente grazie ad un periodo di stage in cui lo studente avrà modo di rapportarsi con  realtà lavorative, sviluppando al meglio le proprie potenzialità ed attitudini attraverso un'esperienza diretta. Il corso di Master è rivolto a soggetti interessati a sviluppare una concreta professionalità nel campo del restauro architettonico ed artistico  ad alta complessità.

Per lo svolgimento dei corsi e per l’organizzazione delle attività formative, il Master si avvale:

a) delle competenze didattiche e scientifiche, nei campi di base ed applicativi delle discipline inerenti gli obiettivi del Master, presenti nella Facoltà di Architettura dell’ Università degli Studi di Roma “La Sapienza”;

b) degli specifici apporti di esperti ed operatori di provata e documentata esperienza che svolgono la loro attività in strutture di ricerca pubbliche e private, e negli organismi incaricati interessati allo studio ed alla promozione di metodo e tecniche nel settore dei beni culturali architettonici e paesaggistici;

c) della collaborazione di tutor  per attività di supporto organizzativo, sostegno per l'organizzazione e il coordinamento  di workshop, didattica assistita e stage. 

L’attività formativa è pari a 1500 ore di impegno complessivo, di cui almeno 300 ore dedicate all’attività di didattica frontale e  50 ore destinate alla prova finale.  

Le restanti ore, saranno impiegate per le seguenti attività formative: didattica assistita, workshop, stage, studio individuale 

La scadenza è stata prorogata al 14 gennaio 2013. 

Le domande per la borsa di studio vanno presentate entro la medesima data per via telematica all'INPS secondo le modalità riportate nella pagine 3 del Bando MasterJ-INPS reperibile sul sito: http://w3.uniroma1.it/mastercore/borse-di-studio.html

Le lezioni inizieranno a febbraio 2013 e si concluderanno nel mese di settembre 2013 (con una sospensione nei mesi di luglio e agosto). Le altre attività del Master si concluderanno entro il mese di dicembre 2013.

 

BANDO 2012-2013

LOCANDINA

 

Ulteriori informazioni sul sito: http://w3.uniroma1.it/mastercore

E' stata anche creata una pagina Facebook: www.facebook.com/masterrestaurieconsolidamenti

 

Fonte: Università Sapienza

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sea Drone Gallipoli

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo