NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giovedì, 10 Gennaio 2013 09:58

Master di I livello in Restauro Digitale Audio-Video

Redazione Archeomatica

logo sapienzaIl Centro Teatro Ateneo dell'Università La Sapienza di Roma, insieme con il Dipartimento di Arti e Scienze dello Spettacolo, e in collaborazione con Cinecittà Luce e la Cineteca Nazionale, per venire incontro alle esigenze di formazione professionale degli studenti dell’Università, ha organizzato il Master di primo livello in tecnologie digitali applicate al cinema, alla televisione e allo spettacolo dal vivo denominato Restauro Digitale Audio/Video.

L’obiettivo è di formare figure professionali che possano operare nel nuovo ambito del restauro cinematografico e video e nei complessi processi di archiviazione multimediale per il recupero artistico - culturale di opere audiovisive, sia attraverso lo studio delle metodologie produttive del restauro dell’audiovisivo, sia attraverso l’applicazione delle tecnologie elettroniche digitali con gli hardware e software più noti in ambito broadcast, il più diffuso dei quali è Revival Da Vinci.


Il Master in Restauro Digitale Audio e Video è svolto in collaborazione con la Cineteca Nazionale e Cinecittà Luce, due tra i maggiori archivi cinematografici europei. La collaborazione nell’organizzazione didattica del Master prevede una formazione professionale di alto profilo grazie anche alla presenza di docenti professionisti del restauro cinematografico e alla possibilità di svolgere alcuni dei moduli previsti nel corso presso le sedi della Cineteca e dell’Archivio Luce.

Possono partecipare al Master coloro che sono in possesso di una laurea triennale inclusa fra i titoli presenti sul bando ed interessati alla conoscenza delle tecnologie di restauro dell’immagine cinematografica e digitale.

 

La scadenza per le iscrizioni è il 15 gennaio 2013.  SCARICA LA BROCHURE

 

I Master organizzati per il 2013 sono: 

1) Animazione 3D Compositing, Tecniche in Animazione nella Performance; 

2) Digital Audio-Video Editing;

3) Restauro Digitale Audio-Video (in collaborazione con Cineteca Nazionale CSC e Cinecittà Luce)

4) Critica Teatrale in Rete, Web Writer e Web Editor.

 

I Master in tecnologie digitali prevedono, oltre alle lezioni teoriche e tecniche, con docenti universitari e professionisti del settore, un periodo di laboratorio pratico dedicato allo sviluppo di progetti video personali, finalizzati alla creazione di un portfolio di presentazione dei lavori svolti; al termine del ciclo delle lezioni e del laboratorio, è previsto un successivo periodo dedicato allo stage. I master sono convenzionati con numerose società pubbliche e private che operano a livello nazionale e internazionale in ambito cinematografico e televisivo, permettendo sia la collaborazione alla didattica di esperti con grande competenza nel settore, sia l’inserimento degli studenti nel contesto lavorativo, attraverso i tirocini obbligatori.

Di seguito alcune tra le società e gli enti convenzionati: Centro Sperimentale di Cinematografia, Cineteca Nazionale, Cinecittà Luce, L’Immagine Ritrovata film restoration e conservation, Cintel DaVinci, Augustuscolor, Cinecittà Digital Factory, Home Movies Archivio nazionale del film di famiglia, EuroLab, Omnimago, La Camera Ottica, George Eastman House di Rochester, New York, Cinémathèque Royale du Belgique di Bruxelles, Filmmuseum di Vienna, Cinecittà Digital Factory, Hangar, Reset VFX Visual effects, WPS Multimedia, IRP Infinity Road Pictures, Augustuscolor, Shot training on set ripresa professionale, LVR 3D Digital Post, LPM Laboratorio Progettazione Multimediale, Start Group, Blu Image, Teatro Valle, Raimbow CGI; Artematica, Palantir, The Pool Factory, Mizar, Aiomi, Green Movie, Animundi, Citrullo International, Open Lab.

La durata del corso è di un anno accademico e l’attività formativa, corrispondente a 60 crediti formativi, è pari a 1500 ore di studio, di cui 300 ore dedicate ad attività di didattica frontale e altre 300 in attività interattive con i docenti, a stage e/o redazione di un progetto nonché allo studio e alla preparazione individuale. Il costo va da 3250 a 3500 euro.

 

Per scaricare il bando: www.masterspettacolo.it

 

Fonte: Centro teatro Ateneo Università Sapienza, Roma

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo