NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giovedì, 27 Settembre 2012 12:55

Il Visual Computing per i Beni Culturali

Daniele Pipitone

Il decimo appuntamento della "Collana di seminari 2012 per la valorizzazione dei risultati della ricerca al Crs4" è previsto per il prossimo 4 ottobre, presso l'Aula magna della facoltà di Architettura, in via Corte d'Appello n. 87 a Cagliari, sul tema del "Visual computing". Il CRS4 è un importante Centro di Ricerca del Sardegna appartenente al Parco Scientifico e Tecnologico Polaris, dedicato alle tecnologie computazioni e della loro applicazioni in diversi ambiti quali la medicina, l'informazione, l'energia, l'ambiente e i beni culturali.

Nel corso del seminario i relatori illustreranno le teorie, le tecniche e le tecnologie che consentono la gestione efficace, l'utilizzo, l'esplorazione e la visualizzazione 2D e 3D di grandi moli di dati digitali in tempo reale su vari tipi di display. Tra gli interventi anche un approfondimento delle applicazioni per i beni culturali. 

 

In particolare, i lavori saranno così organizzati: 

- "Tecniche per la visualizzazione in tempo reale di modelli 3D di grandi dimensioni" (ore 9.30, relatore Fabio Marton, CRS4) 

Cercare di visualizzare in tempo reale modelli di grandi dimensioni è un’esigenza ormai diffusa in vari campi applicativi quali cinema, videogioghi, progettazione CAD, immagini mediche, analisi sismiche, dati territoriali, ecc. Il seminario descrive le tecniche allo stato dell’arte che sono in grado di superare le limitazioni attualmente esistenti alla visualizzazione in tempo reale di grandi modelli 3D. 

 

- "Tecnologie per migliorare l'esplorazione immersiva interattiva di modelli volumetrici di grandi dimensioni" (ore 11.00, relatore Marco Agus, CRS4) 

Oggigiorno modelli digitali di notevoli dimensioni sono sempre più di!usi nel campo della medicina, e apparecchiature di acquisizione dati come TAC e risonanza magnetica producono continuamente dataset volumetrici di grandi dimensioni. Il seminario descrive dei metodi efficenti per l’esplorazione interattiva di dataset volumetrici, su piattaforme di calcolo di comune diffusione, e per migliorare la percezione visiva e la comprensione dei volumi, attraverso l’uso di display 3D di tipo light field.

 

- pausa (12.30-14.30) 

 

- "Tecnologie di visual computing applicate ai beni culturali" (ore14.30, relatore Ruggero Pintus, CRS4)

I moderni sistemi di acquisizione 3D sono capaci di digitalizzare rapidamente la geometria e il colore di oggetti con alta accuratezza e risoluzione, producendo modelli digitali 3D con miliardi di punti. Il seminario riguarda due importanti tecniche di visualizzazione: un metodo semplice, veloce e robusto per l’allineamento semi-automatico di geometria e colore, capace di gestire grandi insiemi di immagini, e un framework per il blending di immagini su geometria, capace di produrre modelli colorati di grandi dimensioni. L’efficacia di queste tecniche è dimostrata su una serie di dati reali nel campo dei Beni Culturali. 

 

- "Shape modeling" (ore 16, relatore Riccardo Scateni, Università di Cagliari). 

Shape Modeling è la disciplina che studia l’insieme di algoritmi e tecniche utilizzati per la creazione, la modifica e l’animazione di oggetti digitali. Si tratta di un interessante campo di studio e di applicazione in particolare nel settore dell’industria dell’intrattenimento. Questo intervento tratterà una revisione ampia e di alto livello del settore, sia in termini di ricerca di base che di applicazioni.

 

La partecipazione è libera e gratuita, ma il numero di posti disponibili è limitato, per cui si consiglia agli interessati di iscriversi on line all'evento tramite l'apposito form disponibile a questo link.

 

SCARICA LA LOCANDINA

 

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Info e registrazione: www.csr4.it

www.facebook.com/crsafb

www.twitter.com/csr4research

 

Fonte: CRS4

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:32

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sea Drone Gallipoli

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo