NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Venerdì, 25 Maggio 2012 09:59

Il Polittico di San Domenico in alta definizione

E' stato recentemente restaurato il Polittico di San Domenico di Lorenzo Lotto. L'opera, nota con il nome di "Politico di Recanati", è una delle più importanti di Lotto e fu realizzato dall'artista nel 1508 per conto dei Padri Domenicani di Recanati.
Il Polittico rappresenta la Madonna in trono con angeli e santi inseriti in una loggia realizzata secondo le tecniche prospettiche dell'epoca. Molto affascinate la Pietà del Cristo raffigurato nella cimasa del polittico. 

Il restauro è stato eseguito del laboratorio COO.BE.C. di Spoleto e ha permesso di restituire all'opera il suo originario aspetto cromatico.
I lavori di restauro sono iniziati un anno fa dopo che è stata eseguita una campagna di indagini diagnostiche finanziata dalla Regione Marche che aveva permesso di conosce lo stato conservativo in cui versava l'opera.

L'intervento è proseguito nel cantiere di restauro che era stato allestito all'interno della mostra dedicata all'artista, ospitata l'anno scorso presso le Scuderie del Qurinale.

Con il Polittico di San Domenico si completa un'altra parte del progetto biennale "Terre di Lotto" dedicato alla valorizzazione culturale e territoriale delle Marche e che coinvolge il Ministero per i Beni e le Atività Culturali, le Scuederie del Quirinale, la Regione Marche e le società ComunicaMente e Enel. 
L'opera è quindi ritornata al Museo Civico Villa Colloredo Mels di Recantati dove sono conservate altre opere di Lotto. 

Halta Definizione azienda leader nell'uso della fotografia digitale per l'arte, e che in passato a permesso di fornire immagini ad alta definizione di opere importanti come l'Ultima Cena di Leonardo o la Cappella degli Scrovegni di Giotto, ha collaborato al progetto ricostruendo in alta definìzione l'intera immagine del polittico restaurato
Da oggi sul sito www.haltadefinizione.com è possibile ammirare, in maniera del tutto libera e gratuita, l'intera opera fin nei dettagli, in modo tale da ammirare l'opera a distanza, studiare le pennellate di Lotto e le reintegrazioni pittoriche realizzate.  
Le immagini sono state acquisite tramite una fotocamera Nikon D3X, e utilizzando il software di acquisizione  è Nikon Camera Control Pro 2 e il software di verifica e postprocessing Nikon Capture NX2. 


Fonte: Halta Definizione
Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:32

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo