NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 07 Novembre 2012 12:04

For the Preservation of Cultural Heritage in Libya

Redazione Archeomatica

LibiaIl 15 novembre 2012 si svolgerà l'incontro di presentazione degli atti del Convegno "For the preservation of Cultural Heritage in Libya -  A Dialogue among institutions" svoltosi il 1 e 2 luglio 2011 presso la Facoltà di Studi Politici e per l'Alta Formazione Europea e Mediterranea Jean Monnet (Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio, Caserta). 

Il Convegno fu voluto dalla Seconda Università degli Studi di Napoli per focalizzare l’attenzione sul patrimonio culturale libico in tempo di guerra per salvaguardare il più possibile i Beni Culturali che si trovano nel paese. L'evento fu ideato e curato da Serenella Ensoli, docente di Archeologica Classica presso la SUN e direttrice della Missione Archeologica Italiana a Cirene e Scientific Advisor of Greek and Roman Heritage of DoA (Dipartimento di Archeologia della Libia) e unico membro italiano dello steering Commitee della Cyrene Declaration.


La Missione Archeologica Italiana a Cirene della SUN si è sempre prefisso l'obiettivo di lavorare non solo sul completamento degli scavi archeologici avviati dalle precedenti missioni italiane e internazionali ma anche di cooperare con il governo libico e con le Istituzioni Internazionali (UNESCO, ICCROM, ICOMOS) affinché si creino i presupposti per rendere il patrimonio culturale di quella nazione mantenuto e salvaguardato, noto al mondo e fruibile, anche perché esso rappresenta una delle fonti primarie per lo sviluppo sostenibile della nazione nordafricana.

Il Convegno si terrà presso la Sala Conferenze della SUN nel Palazzo Spinelli di Fuscaldo in Via Constantinopoli 104 a Napoli.

 

Programma:

Ore 16.00 Saluti

Francesco Rossi, Magnifico Rettore della Seconda Università degli Studi di Napoli

 

Presenta gli Atti del Convegno

Francesco Bandarin, UNESCO Assistant Director-General for Culture

 

Intervengono

Raymond Bondin, UNESCO Ambassador, Permanent Delegate

Mariano Ignazio Mossa, Generale Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (TPC)

Emanuele Greco, Direttore Scuola Archeologica Italiana di Atene (SAIA)

Ettore Janulardo, Ministero degli Affari Esteri - Direzione Generale Sistema Paese (DGSP)

Gianmaria Piccinelli, Direttore del Dipartimento di Studi Politici "Jean Monnet" (SUN)

Rosanna Cioffi, Direttore del Dipartimento di Lettere e Beni Culturali (SUN)

 

Modera Fabio Isman, Giornalista e scrittore

Sarà presente il Curatore Serenella Ensoli, Docente di Archeologia Classica (SUN)

 

SCARICA L'INVITO

 

Fonte: Redazionale

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo