NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 21 Novembre 2012 22:30

Corso su rilevamento del territorio e dei beni culturali

Redazione Archeomatica

topcon rilievoFin dai tempi antichi la misura del territorio e dell’ambiente in cui l'uomo vive ha prodotto rappresentazioni da utilizzare come base di procedimenti complessi di gestione, progettazione e intervento sia su beni privati che pubblici. Una scienza applicata, ma anche un’arte, quella del rilevamento, che fa sue alcune conoscenze della fisica, della matematica, della statistica e, più recentemente, anche dell’ingegneria elettronica e meccanica. Innumerevoli i campi di applicazione ormai consolidati, e tanti altri ancora da scoprire. Mentre in altri paesi la figura del Tecnico Specialista in Rilevamento e Geomatica trova una sua collocazione in percorsi formativi specifici, in Italia è ancora una professione che pochi conoscono nella sua complessità, poiché spesso svilita da una tradizione operativa spesso scarna di documentazione. 


Il Corso Professionalizzante di Rilevamento del Territorio e dei Beni Culturali si pone come obiettivo quello di far conoscere questo mestiere in molte delle sue sfaccettature, al fine di contribuire alla diffusione della conoscenza di una professionalità dinamica, ad alto contenuto tecnologico ed in continua evoluzione.

Il corso di rivolge a coloro che possiedono una formazione/preparazione prevalentemente tecnica. I contenuti sono di particolare interesse per i seguenti destinatari e categorie professionali: tecnici professionisti, dipendenti di pubbliche amministrazioni, ingegneri, architetti, geometri, geologi, restauratori, diplomati presso accademie di belle arti (corsi di design, restauro, scultura), laureati presso facoltà tecniche.

Il corso ha una durata di 80 ore con inizio il 17 gennaio 2013 e termine il13 giugno 2013. Le lezioni si terranno il giovedì dalle ore 18.00 alle ore 22.00 (20 lezioni totali). Il costo è di € 800,00.
Il corso si terrà presso i locali dell’Accademia di Belle Arti di Brescia Santa Giulia in via Nicolò Tommaseo 49 a Brescia.
Le lezioni frontali teoriche verranno alternate a esercitazioni pratiche grazie alla strumentazione messa a disposizione da 3DTarget e da Topcon/Sokkia.
Il corso è a numero chiuso e prevede un numero massimo di partecipanti pari a 25.

Scarica il programma del corso

Le iscrizioni si ricevono presso la Segreteria in Via Alessandro Luzzago 1 (traversa di Via Milano) a Brescia: dal lunedì al venerdì ore 8-19, il sabato ore 9-12, tel. 030/37 70 554. Il pagamento in segreteria potrà essere effettuato in contanti, assegno, carta di credito,
bancomat o bonifico bancario (inviando il modulo di iscrizione unitamente alla copia del versamento effettuato).
La rinuncia all’iscrizione ad un corso potrà essere fatta in forma scritta soltanto come segue: entro 10 giorni prima della data di inizio del corso con addebito del 50% del costo di iscrizione; dal 9° giorno prima della data di inizio del corso in poi con addebito del 100% del costo di iscrizione.
L’importo di iscrizione al corso non verrà restituito in caso di ritiro avvenuto dopo la data di inizio del corso stesso.
Non sono previsti recuperi o rimborsi per la mancata frequenza dell’attività.

Agevolazioni disposte dalla Camera di Commercio di Brescia
Si ricorda che la Camera di Commercio di Brescia, allo scopo di favorire lo sviluppo economico, sociale e produttivo della Provincia di Brescia, stanzia un fondo annuale per contributi a favore di tutte le imprese bresciane facenti parte dei settori industriale, artigianale, commerciale, agricolo e dei servizi che pongano in essere impegni finanziari destinati alla formazione di imprenditori (quali titolare, legale rappresentante, amministratore, socio d’impresa), di dirigenti, di dipendenti e di collaboratori familiari. L’investimento effettuato, può dare accesso al contributo nella misura del 50% del costo sostenuto, con relativo pagamento (al netto di IVA) per la partecipazione al corso. Si può presentare una unica istanza per spese sostenute nel corso dell’anno per la frequenze di diversi
corsi, fino all’eventuale raggiungimento del contributo massimo concedibile. Il contributo per la medesima iniziativa, non è cumulabile con altre forme di beneficio dello Stato o di altri Enti Pubblici. Le istanze devono essere presentate esclusivamente on line e il bando viene generalmente pubblicato tra novembre e dicembre di ogni anno. Maggiori informazioni sono presenti sul sito della Camera di Commercio.

Per informazioni sul corso: 030/3770554 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – www.centrosanclemente.it

(Fonte: Topcon)

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sea Drone Gallipoli

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo