NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Martedì, 20 Novembre 2012 16:24

Aperta la Call for proposals del progetto CHARISMA

Redazione Archeomatica

charisma projectE' aperto il bando per la presentazione di progetti nell'ambito del progetto CHARISMA (Cultural Heritage and Advanced Research Infrastructures: Sinergy for a Multidisciplinary Approach to Conservation/Restoration) per l'accesso trasnazionale a grandi musei e strutture di ricerca per i progetti ARCHLAB, FIXLAB e MOLAB. Sarà così possibile avere libero accesso a strumentazioni e tecnologie d'avanguardia per la conservazione del patrimonio culturale presso avanzate strutture di ricerca di tutta europa. 


L'accesso a tali strumentazioni e servizi è offerto da: 

- Archives in European museums or conservation institutes (ARCHLAB);
- Advanced mobile instrumentation for in-situ non invasive multitechnique measurements (MOLAB);
- Integrated platforms where large scalefacilities are coupled with medium scaleinstallations (FIXLAB).

La scadenza è il 15 febbraio 2013

 

Il progetto transnazionale CHARISMA offre a ricercatori europei la possibilità di svolgere i loro esperimenti utilizzando 3 gruppi diversi e fra loro complementari di strumentazioni (ARCHLAB, MOLAB e FIXLAB) tramite un servizio integrato e multidisciplinare che coinvolge la scienza dei materiali e la conservazione e restauro delle opere d'arte. 

FIXLAB fornisce l'accesso agli impianti di grandi dimensioni e medie imprese europee, tra cui una strumentazione di sincrotrone, un sorgente di neutroni e due strumentazioni analitiche di analisi per fasci di ioni. FIXLAB Trasnational Access permette l'accesso a:

  • CNRS-LC2RMF AGLAE Ion Beam Accelerator, Centre de Recherche et des Restauration des Musées de France, Paris FR
  • Synchrotron SOLEIL IPANEMA platform for ancient material research, Gif-sur-Yvette, FR
  • ATOMKI-HAS Laboratory of Ion Beam Applications, Institute of Nuclear Research, Hungarian Academy of Sciences, Debrecen, HU
  • BNC-RISP at Budapest Neutron Centre trough Institute of Solid State Physics and Optics, Hungarian Academy of Sciences, Budapest, HU

Ulteriori informazioni: FIXLAB Welcome Desk

 

MOLAB offre accesso a un set di avanzate apparecchiature portatili di analisi in-situ per misurazioni non invasive su opere d'arte, senza alcun movimento dei manufatti dalla loro posizione e il contatto con la superficie.

MOLAB "Transnational Access" è composto da:

  • UNIPG Mobile equipment collection, Università di Perugia, Centro SMAArt, Perugia, IT
  • CNRS-LC2RMF Integrated system for X-ray fluorescence and X-ray diffraction in the same area, Centre de Recherche et des Restauration des Musées de France, Palais du Louvre,Paris, FR
  • CNR-INO Imaging systems (Scanning Vis 32 or 16-bands; Scanning IR 14-bands multispectral imaging), Istituto Nazionale di Ottica Applicata Firenze, IT

Ulteriori informazioni: MOLAB Welcome Desk

 

ARCHLAB permette l'accesso alle informazioni strutturate scientifiche e dati analitici, conservati negli archivi dei più prestigiosi musei e istituzioni europee di conservazione. ARCHLAB è composto da:

  • CNRS-LC2RMF Data bases and scientific records, Centre de Recherche et des Restauration des Musées de France, Palais du Louvre, Paris, FR
  • NGL Data and scientific records, The National Gallery London
  • BM Databases, scientific records and sample & reference collections, The British Museum, London, UK
  • OPD Data bases and archives, Opificio delle Pietre Dure, Firenze IT
  • OCW-RCE Data & scientific records, Rijksdienst voor het Cultureel Erfgoed, Amsterdam, NL
  • PRADO Data and records, Museo Nacional del Prado, Madrid, ES

Approfondimenti:  ARCHLAB Welcome Desk

 

Le attività di accesso sono supportate da programmi di sensibilizzazione, con l'intento di raggiungere l'interoperabilità permanente tra le istituzioni europee del consorzio carisma e quelle esterne ad esso. L'attività promuove la cultura della cooperazione internazionale, fornendo l'armonizzazione delle metodologie, la condivisione delle conoscenze e delle migliori pratiche su progetti di conservazione, l'adozione progressiva di standard di compatibilità, e provvedendo formazione, eventi di sensibilizzazione degli utenti, il trasferimento tecnologico e la diffusione dei risultati del progetto. 

 

Fonte: Heritage Portal

Foto: Charisma Project

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo