NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Venerdì, 25 Gennaio 2013 18:14

Analisi dei dipinti: nuovi progressi nello sviluppo di tecniche micro-distruttive e non distruttive

Redazione Archeomatica

cross section_van_goghIl prossimo 14 giugno 2013 presso il Dipartimento di Chimica "G.Cimician" dell'Università degli Studi di Bologna si terrà il Workshop Internazionale dal titolo "Analisi dei dipinti: nuovi progressi nello sviluppo di tecniche micro-distruttive e non distruttive"

Nel settembre 2007 un analogo workshop volto a presentare e discutere la validità delle tecniche di analisi micro-distruttive usate per la caratterizzazione di materiali organici in sezioni di dipinti fu organizzato dal laboratorio M2ADL (Microchemistry and microscopy art diagnostic laboratory) dell'Università di Bologna.

Questo nuovo workshop sarà l'occasione per estendere i metodi analitici disponibili alle tecniche non distruttive. Questo obiettivo sarà raggiunto grazie alla presentazione e discussione dei risultati di un progetto di ricerca di due anni [Programma di ricerca scientifica di rilevanza nazionale (PRIN08)], coordinato dall'Università di Bologna (Laboratorio M2ADL) in collaborazione con le Università di Perugia e Firenze, sulla messa a punto di metodologie analitiche micro-distruttive [tecniche immunologiche, micro-FTIR, micro-Raman confocale con eccitazione NIR, SERDS (Shift Excitation Raman Difference Spectroscopy) e SSRS (Substracted Shifted Raman Spectroscopy), GCMS, proteomica, ecc] per la caratterizzazione e la localizzazione spaziale delle sostanze organiche (vernici, leganti, pigmenti organici, ecc), nei dipinti e presentando i risultati di ricerca ottenuti da colleghi che hanno sviluppato nuove tecniche avanzate non distruttive (ad esempio: profile NMR-MOUSE, Optical Coherence Tomography, Terahertz, ecc) per la caratterizzazione stratigrafica di materiali dipinti.

 

Il workshop prevede presentazioni proposte da B. Bluemich (RWTH Aachen University), B. Brunetti (Università di Perugia), M.C. Castellucci (Università di Firenze), M.P. Colombini (Università di Pisa), R. Mazzeo, A. Roda, M. Marcaccio, S. Prati (Università di Bologna), M. Menu (Centre de Recherche et de Restauration des Musées de France, Paris), M. Ricci (Università degli Studi di Firenze) e P. Targowski (Nicolaus Copernicus Universuty, Torun).

 

SCARICA IL PROGRAMMA

 

Iscrizione al Workshop

 

Il workshop è gratuito, ma a causa dei posti limitati disponibili, i potenziali partecipanti sono pregati di inviare, nel più breve tempo possibile, a Silvia Prati (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)una mail di conferma del proprio interesse a partecipare al workshop.

 

Comitato Scientifico

 

Rocco Mazzeo, Università of Bologna

Silvia Prati, Università of Bologna

Aldo Roda, Università of Bologna

Bruno Brunetti, Università di Perugia

Marilena Ricci, Università di Firenze

Emilio Mario Castellucci, Università di Firenze

 

Fonte: Unibo

Foto: sezione lucida di un campione di un dipinto di Van Gogh raffigurante il giardino di Daubigny (Van Gogh Museum)

 

 

ENGLISH VERSION

 

International Workshop: Analyses of paintings, new advances in the development of microdestructive and nondestructive technique

In September 2007 an analogous workshop aimed at presenting and discussing the available micro-destructive analytical techniques used to characterize the organic materials in paint cross sections was organized by the Microchemistry and microscopy art diagnostic laboratory (M2ADL) of the University of Bologna.

This workshop will provide an occasion to broaden the available analytical methods to non-destructive ones. This will be achieved by presenting and discussing the results of a two years research project [Scientific Research Programme of National Relevance (PRIN08)], coordinated by the University of Bologna (M2ADL Laboratory) in collaboration with the Universities of Perugia and Florence, on the setting up of micro-destructive analytical methodologies [i.e.: immunological techniques, micro-FTIR, confocal micro-Raman with NIR excitation, SERDS (Shift Excitation Raman Difference Spectroscopy) and SSRS (Subtracted Shifted Raman Spectroscopy), GCMS, proteomics, etc.] for the characterization and spatial location of organic substances (varnishes, binding media, organic pigments, etc.) in paintings and by presenting the research results achieved by colleagues who have been developing new advanced non-destructive techniques (i.e.: profile NMR-MOUSE, Optical Coherence Tomography, Terahertz, etc.) for the stratigraphic characterization of paintings materials.

The international workshop foresees presentations given by B. Bluemich (RWTH Aachen University), B. Brunetti (University of Perugia), M.E. Castellucci (University of Florence), M.P. Colombini (University of Pisa), R. Mazzeo, A. Roda, M. Marcaccio, S. Prati (University of Bologna), M. Menu (Centre de recherche et de restauration des musées de France, Paris), M. Ricci(University of Florence) and P. Targowski (Nicolaus Copernicus Universuty, Torun) (see attached workshop agenda).

 

Scientific Committee

 

Rocco Mazzeo, University of Bologna

Silvia Prati, University of Bologna

Aldo Roda, University of Bologna

Bruno Brunetti, University of Perugia

Marilena Ricci, University of Florence

Emilio Mario Castellucci, University of Florence

 

WORKSHOP REGISTRATION

The workshop is free, however due to the limited seats available, prospective participants are kindly asked to send, as soon as possible, to Silvia Prati (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) an email confirming their interest to participate in the workshop.

 

Venue: Chemistry Department “G. Ciamician”, Via Selmi n.2, 40126 BOLOGNA (ITALY) 

 

Source: Unibo

Phoyo: Cross-section of a paint sample of Van Gogh from Daubigny’s garde (Van Gogh Museum)

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo