NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giovedì, 03 Gennaio 2013 16:02

Al via il Master in Color Design & Technology

Redazione Archeomatica

color designIl Politecnico di Milano e l'Università degli Studi di Milano hanno attivato il Master universitario di I livello in “Color Design & Technology”. I co-direttori del Master sono il prof. Maurizio Rossi del Politecnico di Milano, e il prof. Alessandro Rizzi, dell’Università degli Studi di Milano. Il Master, si pone come obiettivo l'alta formazione di figure professionali in grado di comprendere e gestire le molteplici problematiche tecnologiche e di progetto, spesso a carattere multidisciplinare, presenti in tutti quegli ambiti professionali e di ricerca dove l’uso e la gestione del colore sono parte integrante.


Esempi di realtà produttive di questo tipo sono il design dei prodotti industriali, l’architettura di interni, la comunicazione, la moda, lo spettacolo, la stampa, il video e il progetto degli spazi urbani. Una particolare attenzione sarà riservata all'analisi e alla sintesi dei processi di utilizzo, controllo, ideazione, organizzazione e progettazione mediante l’uso del colore. 

La didattica del master è divisa in due fasi: una prima fase teorica e tecnica che ha come obbiettivo quello di sviluppare le competenze negli aspetti tecnici di misura, controllo, riproduzione digitale e confronto legati a discipline quali fisica, ottica, colorimetria, chimica, psicologia, percezione. A seguire, le metodologie apprese verranno contestualizzate e sperimentate nei diversi ambiti applicativi e progettuali quali il colore nel design di interni, nello spazio urbano, nei prodotti industriali, nella moda e nella comunicazione.

Il Master è diretto a formare una figura professionale innovativa, largamente richiesta dal mercato, con competenze tecniche e progettuali avanzate che riguardano l’uso ed il controllo del colore e la progettazione attraverso il colore nella ricerca e in molteplici settori di attività quali il design di interni e dello spazio urbano, il design dei prodotti industriali, il fashion design e la comunicazione.

Il Master universitario inizierà il 25 febbraio 2013 e terminerà a febbraio 2014. Il percorso formativo si articola in 10 moduli tematici più il tirocinio

Nel primo semestre verranno insegnati i primi quattro moduli didattici, dedicati a sviluppare le competenze fondamentali nell'ambito delle teorie, metodi e strumenti per il progetto del colore:

1 - Fondamenti, cultura e pratica del colore
2 - Fotometria, colorimetria e controllo del colore
3 - Il colore digitale
4 - Percezione, colore nel contesto ed aspetti applicativi

Partendo dai fondamenti scientifici e culturali dei primi quattro moduli, i cinque moduli didattici affrontati nel secondo semestre sono dedicati a sviluppare le competenze avanzate nell'ambito della pratica progettuale, della componente cromatica, in cinque contesti della progettazione:

5 - Project work: il colore negli interni
6 - Project work: il colore nello spazio urbano
7 - Project work: il colore nel design del prodotto industriale
8 - Project work: il colore nella comunicazione
9 - Project work: il colore nel fashion design

Il modulo didattico n° 10-"Empowerment aziendale e professionale" è finalizzato a sviluppare le competenze trasversali utili all'inserimento nel mondo del lavoro aziendale e professionale.

Il Master termina con il tirocinio finale: uno stage presso aziende e studi professionali del settore, con lo scopo di trasformare le abilità acquisite durante il corso in una esperienza pratica sul campo.

I posti disponibili sono 30. I crediti formativi assegnati, 60. Informazioni presso l’Ufficio Coordinamento Formazione: tel. 02.2399.5864, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

BROCHURE

Sito web: www.polidesign.net/colordesign

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo