NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Domenica, 04 Novembre 2012 16:40

7°Sebina Day

Redazione Archeomatica

sebina7Il 7° Incontro Nazionale Sebina si svolgerà ad Ancona il prossimo 8 novembre 2012. Si tratta di una giornata di studio e di aggiornamento professionale che vede coinvolta una delle più numerose “comunità” bibliotecarie italiane costituita da istituzioni accomunate dall’uso della piattaforma software Sebina. Dieci università, regioni, provincie, sistemi bibliotecari territoriali, 36 istituzioni sono state coinvolte nell’organizzazione dell'evento. 

Sul sito internet www.sebina.it sono disponibili tutte le informazioni sulla giornata, dal programma alle modalità di iscrizione.

L'iscrizione è obbligatoria per tutti i partecipanti.


Ai partecipanti saranno rilasciati gli attestati di partecipazione che saranno  inviati per posta elettronica agli indirizzi mail indicati in fase di iscrizione.

Nel 7° SebinaDAY si affronterà il tema dell’innovazione applicata ai nuovi servizi digitali e mobile, alle potenziate modalità d’interazione con i cittadini, all’ottimizzazione di modelli e processi organizzativi, alla maggiore visibilità della biblioteca nella rete.

"Innovazione e nuovi servizi, in un percorso che risulta strategico per la “mission” della biblioteca soprattutto nell’attuale situazione generale. In un momento in cui tanto si parla di 'smart city' e di miglioramento della qualità della vita dei cittadini, le biblioteche sono parte essenziale di un nuovo “vivere” fatto di partecipazione, coinvolgimento, condivisione".

Altro non è che il ruolo sociale della biblioteca. Ed è proprio da questo ruolo, dall’aprirsi sempre di più ad un dialogo con i cittadini che faccia comprendere fino in fondo il valore del servizio offerto, che le biblioteche possono coprire i vuoti creati dalle difficoltà del momento nella vita di molti ed essere punto di riferimento e di accoglienza." 

 

PROGRAMMA

 

Ore 10.00 Accoglienza

Ore 10.30 Inizio lavori a cura di Università Politecnica delle Marche, DM PA Solutions, AIB - Sezione Marche, Saluto del Presidente Tommaso Paiano

Ore 10.50 Strategie per il “mobile”: le app e il nuovo sistema di comunicazione, Anna Busa, DM PA Solutions

Ore 11.10 L’Istituzione Biblioteche del Comune di Roma e la scelta del “mobile”, Alessandro Voglino, Direttore Istituzione Biblioteche Comune di Roma, Alessio Gioannini, Consigliere d’Amministrazione Istituzione Biblioteche Comune di Roma 

Ore 11.30 I mattoni digitali della nuova biblioteca, Francesco Mazzetta, Direttore Biblioteca Comunale Fiorenzuola d’Arda (Pc)

Ore 11.50 ReteINDACO

In anteprima al 7° SebinaDAY, Anna Busa - Marisa Montanari, DM PA Solutions

Ore 12.20 “Smart living”: i servizi culturali per una “città intelligente”, Marco Ranieri, DM PA Solutions

Ore 12.40 SebinaYOU per Digitouring: un progetto per valorizzare, un sistema per condividere, Stefania Vecchio, consulente responsabile CeDoc Touring Club Italiano

Ore 13. 00 Migliorare la visibilità della Biblioteca, Google e non solo Google…, Marco Ranieri, DM PA Solutions

Ore 13.30 pausa pranzo

Ore 14.45 Sebina OpenLibrary: nuovi modelli organizzativi per un approccio rinnovato ai processi e ai servizi, Marisa Montanari, DM PA Solutions

Ore 15.10 SEBINASTORE e Sebina OpenLibrary: dalle novità editoriali al libro a scaffale. Una sperimentazione all'Università di Urbino, Sebastiano Miccoli, Coordinatore Biblioteche Area GEPS - Tuscia Sonzini, Servizio acquisti Biblioteca Area Umanistica e Sociologia,  Università degli studi di Urbino 

Ore 15.30 Conclusioni 

Ore 16.00 Fine lavori

 

L'organizzazione ringrazia particolarmente tutte le istituzioni che hanno contribuito nelle varie forme all’organizzazione del SebinaDAY: l’Università Politecnica della Marche, le istituzioni che ospitano le sedi periferiche, i Relatori che con i loro preziosi contributi renderanno la giornata interessante e ricca di spunti di riflessione.

 

Sebina nasce dall'esperienza di Data Mangement PA, azienda specilizzata nello sviluppo di soluzioni ICT per le pubbliche amministrazioni, in particolare per i Beni Culturali e il Turismo. 

 

Fonte: Data Management PA

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sea Drone Gallipoli

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo