NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

E' possibile leggere online Archeomatica 1-2018 - Tecnologie per i Beni Culturali, un numero dedicato ai servizi satellitari per il monitoraggio dei beni culturali. Un patrimonio inestimabile molto spesso a rischio a causa di fattori atmosferici, antropici e ambientali nonché dell'incuria dell'uomo.

Pubblicato in Documentazione

CHeLabS è un sistema innovativo dedicato ai processi di salvaguardia e valorizzazione del Patrimonio Culturale. CHeLabS promuove un approccio basato sull’OPEN ACCESS e sulla cultura dello SHARING.

Pubblicato in ICT beni culturali

Il prossimo numero di Archeomatica (1-2018) sarà interamente dedicato ai servizi di monitoraggio per la salvaguardia, tutela e valorizzazione del patrimonio culturale.

Pubblicato in ICT beni culturali

La tecnologia LiDAR rivela una vasta rete interconnessa di antiche città che ospitava milioni di persone, molte di più rispetto a quanto si pensava potessero esserci.

Pubblicato in ICT beni culturali

Sono stati installati a Civita di Bagnoregio i sensori per il progetto pilota di monitoraggio denominato ArTeK - Satellite enabled Services for Preservation and Valorization of Cultural Heritage.

Pubblicato in ICT beni culturali
Nel far proprie le ragioni e le istanze del Consiglio e del Parlamento europeo  che ha individuato il 2018 anno europeo del patrimonio culturale, il Network DiCultHer, in ragione del suo essere una organizzazione “a rete” costituita da circa settanta Istituzioni culturali italiane di cui ventisei università, istituti di cultura, il CNR, l’ENEA, nonché associazioni operanti nel settore della cultura, ha avviato la programmazione di una serie di iniziative all'insegna de "L’occasione digitale per la cultura in Europa".
Pubblicato in ICT beni culturali

Il 18 Ottobre 2016 presso il Laboratorio Tecnologie per l’Innovazione Sostenibile dell'ENEA verranno illustrate tecniche innovative di indagini non distruttive e attività di monitoraggio finalizzate alla protezione e la salvaguardia del patrimonio storico artistico e monumentale.

Pubblicato in Eventi
Lunedì, 18 Luglio 2016 10:50

Servirà un terzo protocollo dell'Aja?

Due agenzie delle Nazioni Unite hanno firmato un accordo per proteggere i siti del Patrimonio Culturale, utilizzando le più recenti tecnologie geo-spaziali, tra cui applicazioni analitiche di immagini satellitari.
 Le tecniche satellitari sono da tempo attive in campo militare, con altissime risoluzioni che consentono il rilievo di dettaglio a terra anche in misura inferiore ai 30 cm convenzionali degli attuali satelliti commerciali in onda.

Pubblicato in Editoriali

L’Associazione SOS Archivi organizza l'8 giugno a Milano il convegno “La mappa per la salvaguardia dei patrimoni culturali, archivistici e bibliotecari”, che si terrà presso il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco. Dopo il convegno, ci sarà una dimostrazione pratica di salvataggio di beni cartacei, a cui sarà possibile prendere parte in prima persona. La partecipazione è gratuita previa iscrizione.

Pubblicato in Eventi

Italian Brand Factory annuncia l’apertura a Washington DC, capitale degli Stati Uniti, di “American Friends of LoveItaly!”, associazione non profit di diritto americano, che raccoglierà contributi da privati e aziende americane, amanti dell’arte e della cultura artistica italiana. L’obiettivo di LoveItaly! è quello di creare una comunità globale che partecipi attivamente alla salvaguardia del patrimonio culturale italianoattraverso la potente energia del crowdfunding e con il faro della totale trasparenza e tracciabilità dei fondi raccolti.
L’apertura della non profit americana rappresenta una tappa fondamentale per lo sviluppo globale di questa iniziativa che, grazie all’utilizzo di nuove tecnologie digitali, mira a creare una vera rivoluzione nel nostro paese.

Pubblicato in Restauro e Conservazione
Pagina 1 di 8

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo