NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Quattro giorni di incontri e confronti nel mondo dell'archeologia. In occasione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum, Skylab Studios ha accettato, con onore, l'invito fatto dal MiBact per essere presente e rappresentare l'innovazione dello spazio dedicato al Ministero dei Beni Culturali.

Pubblicato in ICT beni culturali

Entrate a far parte della Lista del Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO nel 2001, le grotte di Yungang (Provincia dello Shanxi) sono rappresentative dell'arte scultoria cinese fiorita a seguito dell'introduzione del buddhismo in Cina.

Pubblicato in Restauro e Conservazione
HERON LITE è la miglior soluzione per effettuare la mappatura 3D di edifici antichi, costruito storico, monumenti, parchi e siti archeologici in tempi estremamente ridotti, risultando perfettamente operativo anche in zone con assenza di ricezione del segnale GPS. E' un laser scanner professionale portatile, in grado di catturare dati LiDAR in movimento e generare una nuvola di punti 3D.
Pubblicato in Documentazione

Laser scanner dell'ENEA rivela misteriose ‘tracce’ sulle mura aureliane.

Pubblicato in Video del mese

Nel corso del Forum TECHNOLOGY for ALL 2017 è stata presentata una delle ultime novità nell'ambito delle Tecnologie per i Beni Culturali, il progetto pilota "Smart@POMPEI: verso il primo Smart Archeological Park in Italia e al mondo". La presentazione è avvenuta a cura dei responsabili della cabina di regia di "Smart@POMPEI", Alberto Bruni (MiBACT) e Luca Papi (CNR).

Pubblicato in ICT beni culturali

Pubblicato dalla rivista «Geoarchaeology» lo studio del team di ricerca padovano che permette di tracciare mappe archeologiche dettagliate: sulla sola base dei dati di scavo e attraverso una loro interpolazione è possibile conoscere quale è stato lo sviluppo di una città e produrre modelli tridimensionali per quantificare e mappare i depositi archeologici.

Pubblicato in Documentazione

Dal 26 al 29 ottobre 2017 si svolgerà a Paestum la XX edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico: il Parco Archeologico (Salone Espositivo, ArcheoExperience, ArcheoIncontri), il Museo Archeologico Nazionale (ArcheoVirtual, Conferenze, Workshop con i buyers esteri) e la Basilica Paleocristiana (Conferenze, Premi, ArcheoLavoro, Incontri con i Protagonisti) continueranno ad essere le suggestive location della Borsa. 

Pubblicato in Eventi

Il Museo Archeologico “A. Salinas” di Palermo ha recentemente presentato i risultati del restauro delle pitture parietali provenienti dalla “Casa delle Maschere” di Solunto eseguito grazie alla sponsorizzazione ad opera del Rotary Club di Palermo Nord.

Pubblicato in Restauro e Conservazione

Nel mese di Agosto, TecnArt - spin off accademico dell’Università degli Studi di Torino - ha tenuto il primo corso sulla tecnica della termoluminescenza a 12 ricercatori del MoC, durante il quale si sono effettuate le prime analisi su alcuni campioni di laterizio prelevati nell’antica città di Bagan. 

Pubblicato in Documentazione

Il Master Universitario di II livello in Geotecnologie per l’Archeologia (GTARC) è rivolto a neo-laureati e ai professionisti del settore archeologico, che vogliano completare e consolidare le proprie competenze attraverso tematiche multidisciplinari che integrano la tecnologia e l’archeologia, attraverso un percorso formativo specifico altamente tecnico e applicativo.

Pubblicato in Formazione
Pagina 1 di 76
http://www.digitalmeetsculture.net

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo