NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Il sistema di monitoraggio Testo 160 consente di monitorare costantemente le condizioni climatiche di musei e archivi.

Pubblicato in Musei

Testo presenta sul mercato un sistema di monitoraggio appositamente sviluppato per musei e archivi. Il nuovo testo 160 vi permette controllare in modo completo e discreto le condizioni climatiche delle opere esposte o archiviate, ovunque vi troviate.

Pubblicato in Musei

Fino al 16 luglio sarà possibile iscriversi alla call per tutti coloro che vogliono prendere parte alla maratona creativa che dal 10 al 12 novembre 2017 remixa i musei!

Pubblicato in Musei

La fondazione statunitense Knight Fondation ha elargito quasi 2 milioni di dollari a 12 musei per migliorare la componente tecnologica, nella speranza di aumentare il numero di visitatori.

Pubblicato in Musei

Dal 2018 al 2020, lo scheletro del diplodoco Dippy sarà portato in tour in otto diverse città del Regno Unito e verrà sostituito all’interno del museo londinese da un esemplare di balena blu. Dopo 112 anni, il Natural History Museum di Londra ha deciso di portare per la prima volta in tour lo scheletro del dinosauro diplodoco, anche conosciuto come Dippy. Dal 2018 fino al 2020, lo scheletro di Dippy viaggerà attraverso il Regno Unito, toccando otto diverse città, per far conoscere a tutti passato, presente e futuro della storia naturale e di comprenderla appieno.

Pubblicato in Documentazione

L'Armeria Reale, il Castello di Skokloster e il Museo Hallwyl sono tre musei svedesi che insieme costituiscono un agenzia governativa, che risponde al Ministero della Cultura svedese. I tre musei impiegano circa 60 persone e hanno ricevuto poco più di 800.000 visitatori durante 2016.

Pubblicato in ICT beni culturali
Giovedì, 23 Febbraio 2017 00:25

GetCOO lo "Shazam dell'arte" Made in Italy

Siete dei Turisti seriali e appassionati? Quante volte vi siete imbattuti in un quadro o un monumento e non avete trovato le informazioni che cercavate? Nessuna guida turistica in borsa e nessun cartello informativo all'orizzonte, nemmeno una piccola targhetta col nome per cercare su Google. 

Pubblicato in ICT beni culturali

Dal 22 al 24 marzo 2017 torna, nella storica sede di Ferrara, l’incantevole scenario di RESTAURO-MUSEI - Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali - che aprirà le porte al pubblico per la sua XXIV edizione.

Pubblicato in Restauro e Conservazione

Il Museo di Sir John Soane è uno dei musei più interessanti di Londra, presso la casa dell'architetto neoclassico John Soane (XIX secolo) e contiene molti dei suoi disegni, modellini, una vasta collezione di dipinti e antichità.

Pubblicato in Musei
Martedì, 15 Novembre 2016 16:34

Archeomatica 3 2016

 

Archeomatica 3 2016copertina287x405   
PUOI RICEVERLO IN SPEDIZIONE CARTACEA O DOWNLOAD DIGITALE 
 
 
 
UNA PREVIEW ON-LINE E' DISPONIBILE A 
 

 

Online il Numero 3 2016 di Archeomatica - Tecnologie per i Beni Culturali. L'editoriale del Direttore dal titolo "Non solo 3D", che introduce il numero, è dedicato al recente Forum dell'Innovazione TECHNOLOGY for ALL, conclusosi il 6 ottobre 2016. Le tecnologie mostrate durante la manifestazione non sono solamente finalizzate alla realizzazione del 3D puro e semplice, ma vanno oltre dando spunti di riflessione sulle possibili utilizzazioni.
Il primo articolo affronta il tema dell'utilizzazione delle Bing Map con una applicazione nell'area archeologica di Ostia Antica nei pressi di Roma. Seguono tre articoli nel tema di Musei e Fruizione con approfondimenti sul Web Marketing Culturale nel Museo Salinas, il MuDEF un Museo delle Fortezze multimediale in Lunigiana e un intervento di Orpheo sul nuovo Tablet Nova, un mini tablet specifico per siti culturali e Musei.

Nella Guest Paper ospitiamo un articolo che ci perviene da uno studioso del Dipartimento di Conservazione dell'Università del Fayum in Egitto e riguarda lo studio degli effetti della microstruttura e composizione chimica sulle proprietà meccaniche nonché sull'analisi dei processi di corrosione di alcuni reperti archeologici metallici provenienti dallo Yemen.

Nelle Schede Tecniche ospitiamo tre applicazioni relative rispettivamente alle nuove tecnologie per il Microclima di Musei e Archivi redatto in collaborazione con la soc. Testo, un approfondimento sul recupero e valorizzazione di patrimoni documentali con accurati processi di digitalizzazione della soc. Space e in ultimo un intervento di Cultour Active sulle nuove modalità, tecnologie e linguaggi per la fruizione del patrimonio culturale.

 

Prosegue anche in questo numero la serie di articoli dedicati ai Laboratori di ricerca del CNR, a cura di Luca Papi: in questo numero si presenta la ricerca dell'iMati-CNR per la rappresentazione, l'analisi e la documentazione di Modelli digitali 3d e le sue applicazioni ai Beni culturali.

Buona lettura dalla Redazione!

 

In questo numero:
EDITORIALE
Non solo 3D, di Renzo Carlucci

DOCUMENTAZIONE
Il contributo di Bing Maps per lo studio della città di Ostia Antica 
di Davide Mastroianni

MUSEI E FRUIZIONE
Il Museo Salinas, paradosso del Web Marketing Culturale La comunicazione archeologica ai tempi dei social media, a museo chiuso
di Elisa Bonacini

A Sarzana nasce il MUdeF. Un viaggio immersivo lungo la storia e l’evoluzione delle forti cazioni della Lunigiana
di Raffaele Maurici e Ugo Galassi

Il tablet NOVA per la fruizione e l’accessibilità museale
di Riccardo Lozzi

GUEST PAPER
Analytical and Practical study of some Lighting Artifacts from Yemen
by MohaMed M. Megahed

LABORATORI
Shape and Semantics Modelling: la ricerca dell'iMati-CNR per la rappresentazione, l'analisi e la documentazione di Modelli digitali 3d e le sue applicazioni ai Beni Culturali
di Bianca Falcidieno, Franca Giannini, Michela Spagnuolo, Marco Attene, Silvia Biasotti, Chiara Catalano, Monica De Martino, Marina Monti, Michela Mortara e Corrado Pizzi

SCHEDA TECNICA
Il microclima di musei e archivi Nuove tecnologie per il monitoraggio
a cura della Redazione

Recuperare e valorizzare patrimoni documentali con accurati processi di digitalizzazione
a cura di Space spa

Cultour Active Nuovi modi, nuove tecnologie, nuovi linguaggi
a cura di Cultour Active 

RUBRICHE: AGORÀ, AZIENDE E PRODOTTI, EVENTI

È possibile abbonarsi alla rivista in formato cartaceo e digitale su www.geo4all.it

 

Le date previste per la Pubblicazione di questo numero sono:

On-line per consultazione: 15 Novembre 2016

PDF per abbonati digitali: 22 Novembre 2016

Articoli Open Access per autori: 30 Novembre 2016 

Distribuzione cartacea: a partire dal 30 Novembre 2016

I singoli articoli saranno presto disponibili per gli autori in Open Access QUI

 

 

Pubblicato in Rivista Archeomatica
Pagina 1 di 116
Technology for All 2017
Technology for All 2017
http://www.digitalmeetsculture.net

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo