NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Una rete di monitoraggio Wireless consentirà una più semplice lettura ed interpretazione dei dati memorizzati, ottimizzando la conoscenza e la valutazione delle condizioni microclimatiche all’interno di spazi museali, biblioteche ed archivi.

Pubblicato in ICT beni culturali

Luce interattiva, comunicazione multimediale e realtà aumentata: dal Veneto un innovativo progetto per la valorizzazione dei Beni Culturali, candidato al Compasso d’Oro 2018. La prima opera a beneficiare dell’innovativo sistema interattivo è stata la “Crocifissione” di Tintoretto, alla Scuola Grande di San Rocco a Venezia.

Pubblicato in ICT beni culturali

NEMECH (New Media for Cultural Heritage) annuncia la Quarta edizione del Training formativo "Musei Emotivi" che si svolgerà presso la Casa Museo Ivan Bruschi di Arezzo, nei giorni 29 novembre e 2 dicembre 2017. 

Pubblicato in Musei

Il sistema di monitoraggio Testo 160 consente di monitorare costantemente le condizioni climatiche di musei e archivi.

Pubblicato in Musei

Testo presenta sul mercato un sistema di monitoraggio appositamente sviluppato per musei e archivi. Il nuovo testo 160 vi permette controllare in modo completo e discreto le condizioni climatiche delle opere esposte o archiviate, ovunque vi troviate.

Pubblicato in Musei

Fino al 16 luglio sarà possibile iscriversi alla call per tutti coloro che vogliono prendere parte alla maratona creativa che dal 10 al 12 novembre 2017 remixa i musei!

Pubblicato in Musei

La fondazione statunitense Knight Fondation ha elargito quasi 2 milioni di dollari a 12 musei per migliorare la componente tecnologica, nella speranza di aumentare il numero di visitatori.

Pubblicato in Musei

Dal 2018 al 2020, lo scheletro del diplodoco Dippy sarà portato in tour in otto diverse città del Regno Unito e verrà sostituito all’interno del museo londinese da un esemplare di balena blu. Dopo 112 anni, il Natural History Museum di Londra ha deciso di portare per la prima volta in tour lo scheletro del dinosauro diplodoco, anche conosciuto come Dippy. Dal 2018 fino al 2020, lo scheletro di Dippy viaggerà attraverso il Regno Unito, toccando otto diverse città, per far conoscere a tutti passato, presente e futuro della storia naturale e di comprenderla appieno.

Pubblicato in Documentazione

L'Armeria Reale, il Castello di Skokloster e il Museo Hallwyl sono tre musei svedesi che insieme costituiscono un agenzia governativa, che risponde al Ministero della Cultura svedese. I tre musei impiegano circa 60 persone e hanno ricevuto poco più di 800.000 visitatori durante 2016.

Pubblicato in ICT beni culturali
Giovedì, 23 Febbraio 2017 00:25

GetCOO lo "Shazam dell'arte" Made in Italy

Siete dei Turisti seriali e appassionati? Quante volte vi siete imbattuti in un quadro o un monumento e non avete trovato le informazioni che cercavate? Nessuna guida turistica in borsa e nessun cartello informativo all'orizzonte, nemmeno una piccola targhetta col nome per cercare su Google. 

Pubblicato in ICT beni culturali
Pagina 1 di 116
http://www.digitalmeetsculture.net

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo