NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Rischio e patrimonio culturale, dialoghi alla Venaria Reale

I ricercatori di R3C (Responsible Risk Resilience Centre, Politecnico di Torino) incontrano i professionisti del Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale” e i docenti del Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei beni culturali dell’Università degli Studi di Torino.

Il lessico quotidiano degli operatori dei beni culturali e paesaggistici è ormai ricco di termini relativi a rischio, pericolosità, vulnerabilità, prevenzione … concetti che – tuttavia – in ogni disciplina assumono declinazioni diverse.

I dialoghi tra studiosi di patrimonio culturale a scale diverse hanno l’obiettivo di confrontare temi e metodi di ricerca, concentrandosi sull’analisi e sul monitoraggio del rischio in progetti di estensione territoriale. Parteciperanno ai dialoghi studenti in Conservazione e restauro interessati ad approfondire la dimensione strategica e territoriale della conservazione, studenti magistrali del Politecnico di Torino attenti al nesso tra le discipline pianificatorie e la valorizzazione dei patrimoni territoriali, studenti magistrali dei corsi di laurea in Storia dell’Arte e Archeologia dell’Università degli Studi di Torino.

La partecipazione degli studenti dell'Università degli Studi e del Polltecnlco di Torino • possibile solo previa Iscrizione • è regolata dalle specifiche indicazioni che saranno fomite dal rispettivi Corsi di Studio. 
Per ulteriori informazioni riferirsi al seguente indirizzo e - mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Comments are now closed for this entry

itsqarhyzh-CNnlenfrdejaptrues
/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo