NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

itzh-CNenfrdejaptrues

Teatro Lirico di Milano: tecnologie innovative per il restauro

teatro-lirico-milano- vista-plateaAutodesk e il Comune di Milano hanno presentato lo scorso 12 febbraio il progetto di riqualificazione del Teatro Lirico di Milano che grazie a innovativi strumenti tecnologici riporterà alla luce uno dei teatri storici cittadini. Presenti il Sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, l’assessorato alle infrastrutture, l’assessorato alla cultura e per Autodesk, Tatiana Dzambazova che si occupa di progetti internazionali riguardanti il patrimonio storico e culturale.

Dalle conchiglie un nuovo materiale per conservare i reperti ossei

reperti-ossei-archeologiciUna nuova ricerca per la conservazione di reperti ossei di interesse archeologico è stata annunciata dall'Università di Firenze. La ricerca è stata guidata da Luigi Dei, Direttore del Dipartimento di Chimica "Ugo Schiff", e Piero Baglioni, Direttore del Consorzio Interuniversitario per lo sviluppo dei Sistemi a Grande Interfase (CSGI). Lo studio è stato pubblicato su Langmuir, rivista della American Chemical Society.

Campagna diagnostica per il restauro e la valorizzazione dell'Abbazia di Santa Maria di Cerrate

 

cerrate-fusione-irtL’Abbazia di Santa Maria di Cerrate a Lecce, in concessione trentennale dalla Provincia di Lecce, è il primo Bene gestito dal FAI – Fondo Ambiente Italiano in Puglia. Secondo la leggenda, il complesso abbaziale, immerso nella campagna leccese e situato lungo la strada che da Squinzano porta a Casalabate, venne fondata in seguito a una visione da parte del re Tancredi d’Altavilla a cui apparve l’immagine della Madonna, dopo aver inseguito una cerbiatta in una grotta. Nel 1531 il complesso passò sotto il controllo dell’Ospedale degli Incurabili di Napoli e nel 1711 venne saccheggiato dai pirati turchi precipitando in uno stato di completo abbandono che proseguì fino all’intervento della Provincia di Lecce, nel 1965. Fulcro dell’Abbazia è la Chiesa, importante esempio del Romanico pugliese.

I Musei Vaticani e l’ENEA per la tutela dei beni culturali

enea-musei-vaticaniE' stato presentato questa mattina l'accordo di collaborazione scientifica i Musei Vaticani e l’ENEA in attività di ricerca per la tutela dei beni culturali e la messa a punto di tecnologie innovative.

I Musei Vaticani e l’ENEA sono lieti di presentare uno speciale Accordo di collaborazione tecnico-scientifica fra i Musei Vaticani e l’ENEA per la tutela dei beni culturali.
Alla manifestazione, presso i Musei Vaticani, intervengono: Antonio Paolucci, Direttore dei Musei Vaticani, Giovanni Lelli, Commissario dell’ENEA, Ulderico Santamaria, Dirigente del Laboratorio di Diagnostica per la Conservazione e il Restauro dei Musei Vaticani, Giorgio Fornetti, Coordinatore trasferimento innovazione nel settore dell’optolettronica dell’ENEA.
Tale accordo si configura come una rilevante collaborazione tecnico-scientifica per sviluppare congiuntamente tecnologie più avanzate per la tutela dei beni culturali, con specifica cura riguardo il patrimonio storico, artistico, architettonico e ambientale.

E' nata Restauratori Senza Frontiere Onlus Italia

restauratori-rsf-landingNasce ufficialmente “Restauratori Senza Frontiere”, una Onlus dedicata alla conservazione e al restauro del patrimonio artistico in Italia e nel mondo: il giorno 24 gennaio p.v. si svolge a Roma (nella Sala Convegni della casa dei Cappuccini, via Vittorio Veneto, 21) la prima riunione plenaria del comitato scientifico e dei soci onorari di RSF.

Tags:
/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo