NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Restauro di dipinto su tavola in collaborazione VVF e la MIGLIORTESI 2019

Il restauro di un dipinto su tavola del Cinquecento fiorentino con sperimentazione sulle alterazioni dei materiali pittorici causate da incendi e sul trattamento del legno combusto, realizzata in collaborazione con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, è la MIGLIORTESI 2019 conferito a tre laureate ISCR.
Il premio MIGLIORTESI è un ambito riconoscimento per la migliore tesi di laurea in restauro conservativo dei BBCC che la Fondazione Paola Droghetti assegna ogni anno nell'ambito del Congresso Nazionale IGIIC. A salire quest’anno sul podio dei vincitori tre laureate SAF ISCR, Alessia Fasciani e Martina Vento, a cui è stato assegnato il primo premio per la tesi e Giulia Cappelloni, autrice della tesi Il restauro di un frammento dipinto tardo gotico a tempera su tavola di ambito fiorentino.

Tags:
Hyperspectral imaging svela la storia di uno dei papiri carbonizzati di Ercolano

Un recente studio pubblicato in Science Advances,svolto da un team internazionale di ricerca condotto dal Cnr-Iliesi, mediante la tecnica non invasiva dell'hyperspectral imaging ha svelato i testi scritti sul verso della Storia dell’Accademia di Filodemo, uno dei papiri di Ercolano carbonizzati durante l’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C.

Gli effetti dell'acqua sui beni culturali al 39° Convegno "Scienza e Beni Culturali"

Combattere il degrado del patrimonio culturale dovuto all’interazione dell’acqua con i Beni Culturali. Invasione e risalita capillare, microclima indoor, cambiamenti climatici, l’effetto dell’acqua nei contesti archeologici (visibili, non visibili e sommersi), questi i temi principali del 36° Convegno Internazionale Scienza e Beni Culturali.

Importante successo per la XXVI edizione del Salone Internazionale del Restauro, dei Musei e delle Imprese Culturali

Si è conclusa venerdì 20 settembre 2019 a Ferrara la XXVI edizione del Salone Internazionale del Restauro, dei Musei e delle Imprese Culturali con un enorme successo di pubblico e di presenze eccezionali a livello nazionale e internazionale.

Il Presidente di Ferrara Fiere e Congressi, Filippo Parisini, evidenzia con soddisfazione come “si sia trattata di un’edizione straordinariamente ricca e di successo, sperato ma inatteso, frutto di un grandioso lavoro di rilancio dell’unico autorevole evento del settore in Italia. Tutto ciò grazie anche alla partnership storica con il MiBAC e con la Regione Emilia-Romagna e grazie ancora di più alla fruttuosa collaborazione con MISE e ICE in tema di promozione internazionale del produttivo del settore.

Pagina 1 di 64

CHNT
TFA 2019
/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo