NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

ICT beni culturali

3D Target è lieta di presentare la nuova Insta360 Pro, una fotocamera e videocamera sferica professionale 3D in grado di eseguire riprese con una risoluzione fino a 8K.

Aperto il Call for Papers per lo Special Issue "3D Computer Imaging for Architectural Heritage" del Journal of Imaging.

Il 16 e 17 maggio si terrà a Roma, all’Ergife Palace Hotel, la manifestazione più articolata e completa a livello nazionale nel settore delle tecnologie geospaziali.

Conferenza di Fabio Remondino della Fondazione B. Kessler di Trento che si terrà nella Aerofototeca Nazionale 18 gennaio 2018 alle ore 18:00

MAUA – Museo di Arte Urbana Aumentata – è una galleria a cielo aperto, fuori dal centro di Milano, che consta di oltre 50 opere di street art animate con altrettanti contenuti virtuali fruibili attraverso la realtà aumentata.

Molto spesso la realtà virtuale (VR) è associata ad attività impossibili da svolgere nella vita reale, come volare in mezzo alle città, camminare nello spazio o esplorare gli oceani. Ma già da qualche tempo, i ricercatori stanno impiegando questa tecnica per rendere accessibili siti archeologici difficili da raggiungere. 

Call for Special Issue “Virtual and Augment Reality for Edutainment” to be published in /Informatics/ (ISSN 2227-9709) (http://www.mdpi.com/journal/informatics) an international open access journal

Un particolare sistema di imaging chimico a macroscala che combina riflettanza iperspettrale a riflettanza diffusa (400-2500 nm), luminescenza (400-1000 nm) e fluorescenza a raggi X (XRF, da 2 a 25 keV), è stato equipaggiato in modo univoco per la caratterizzazione non invasiva di sistemi complessi eterogenei come i dipinti. 

Quattro giorni di incontri e confronti nel mondo dell'archeologia. In occasione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum, Skylab Studios ha accettato, con onore, l'invito fatto dal MiBact per essere presente e rappresentare l'innovazione dello spazio dedicato al Ministero dei Beni Culturali.

A Mumbai sarà presto lanciato il progetto multimediale chiamato Future Relics, capace di coinvolgere i visitatori in un viaggio condiviso, collegando passato presente e futuro.

Pagina 1 di 32

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo