Un allestimento interattivo per la torre di Satriano a Tito

Stampa

E' stato inaugurato lo scorso 8 novembre 2015 il nuovo allestimento tecnologico della Torre di Satriano, nel Comune di Tito, in provincia di Potenza. La torre  è stata arricchita di alcune installazioni multimediali sviluppate da ETT S.p.A., che permetteranno ai visitatori di vivivere un'esperienza innovativa ed immersiva. Si potranno sperimentare ricostruzioni virtuali degli ambienti, giochi interattivi e ricevere informazioni aggiuntive con l’ausilio della Realtà Aumentata.

sala satriano

 

Il progetto è stato  realizzato all’interno del PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE BASILICATA 2007/2013 - REGOLAMENTO CE n.1698/05 e ss. mm. ii. - SECONDO BANDO MISURA 323 – Azioni B e C - “Tutela e riqualificazione del patrimonio rurale” e ha dato restituito nuova vita ad uno dei siti archeologici più importanti dell’intera Basilicata. Dal 31 ottobre gli abitanti del Comune di Tito e i turisti in visita alla Torre di Satriano potranno sperimentare le diverse possibilità offerte dall’utilizzo delle nuove tecnologie per la fruizione dei beni culturali.

 

allestimento torre

 

Applicazioni di realtà aumentata permetteranno infatti di visualizzare ambienti non esperibili altrimenti, in modalità del tutto immersiva e coinvolgente, permettendo anche al visitatore impossibilitato ad accedere ai diversi piani della Torre di vedere i maggiori punti di interesse del sito archeologico attraverso la consultazione di tablet messi a disposizione. Il visitatore che accederà alla struttura potrà invece interagire con le diverse installazioni presenti, mettendo alla prova le proprie conoscenze sulla storia, acquisendo informazioni aggiuntive e godendo di suggestivi spettacoli come quelli dati dalle riprese del telescopio computerizzato posto nel terrazzo al secondo piano della Torre.

 

torre satriano

 

ETT S.p.A. ha sviluppato e realizzato l’intero allestimento museale, artistico e multimediale della Torre di Satriano, mettendo a frutto tutta l’esperienza maturata in questi anni nel settore degli allestimenti multimediali.

 

Fonte: ETT (www.ettsolutions.com)

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI