NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Martedì, 17 Dicembre 2013 16:16

Creative Europe - nuove opportunità per le industrie culturali europee

ue logo enLa comunità Europea ha recentemente annunciato un nuovo programma per il sostegno ai settorei creativi e culturali europei a partire dal 2014. La prima Call for Proposals presenta due sotto-programmi: "Culture" e "Media".

Il sotto-programma "Culture" dsostiene le organizzazioni culturali e creative al fine di aiutarle ad operare a livello transnazionale e di promuovere la circolazione transnazionale di opere della cultura e la mobilità degli operatori culturali. Aiuta ad avviare progetti di dimensione europea e a condividere contenuti culturali attraverso le frontiere nazionali, ed europee;vuole permette ai professionisti culturali e creativi di lavorare a livello internazionale e per internazionalizzare le proprie carriere e attività nell'UE e al di fuori  di essa. Vengono finanziati progetti di cooperazione, traduzioni, network e piattaforme.

 

Tutti gli schemi hanno una nuova dimensione di sviluppo pubblico. La novità principale è il nuovo regime di sostegno per le piattaforme, che mira a mostra talenti emergenti e a stimolare la programmazione europea non nazionale di attività culturali. Seguiranno altre innovazioni tra cui un nuovo strumento finanziario per il settore creativo.

Sono pubblicati i bandi per:

- Progetti di cooperazione europea

- Piattaforme europee

- Network Europei

- Progetti di traduzione letteraria 

 

Il sotto-programma Media di Creative Europe supporta finanziariamenti le industrie di film e audiovisivi dell'UE per lo sviluppo, la distribuzione e la promozione del loro lavoro. Aiuta ad avviare progetti con una dimensione europea e alimenta nuove tecnologie, consente lavori per film europei e opere audiovisive, per trovare mercati oltre i confini nazionali ed europei, finanzia programmi di formazione e di sviluppo. I programmi di formazione e di accesso al mercato hanno una nuova dimensione "Mundus".

Per il 2014 saranno avviate tre nuove iniziative in Audience Development & Film Literacy, International Co-productions and Video Games. Altre innovazioni seguiranno tra cui un nuovo strumento finanziario per il settore creativo.

Sono pubblicati i bandi per:

- Supporto allo sviluppo di singoli progetti e slate funding

- Supporto alla Programmazione Televisiva di Lavori auiovisivi europei

- Supporto alla distribuzione tradotta di Film Europei - the "Cinema Selective" Scheme

 

Ulteriori bandi saranno pubblicati nel mese di dicembre. 

 

Vai ai Bandi

Ulteriori informazioni: http://ec.europa.eu/creative-europe

 

Fotne: Redazionale

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:34

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo