NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Call for proposals: Innovation ecosystems of digital cultural assets

E' ancora aperto il bando della Comunità Europea su "Innovation ecosystems of digital cultural assets", sub-call del bando "Reflective societies: cultural heritage and European identities", dedicato a promuovere l'accesso ed il riuso alle risorse del patrimonio culturale digitale (disponibile in collezioni scientifiche, archivi, musei, biblioteche e siti culturali) come parte delle attività di ricerca ed innovazione.


I Progetti dovranno proporre nuovi modelli e dimostrazioni dell'analisi, interpretazione e comprensione della storia culturale ed intellettuale dell'Europa e/o capitalizzando le tecnologie allo stato dell'arte (es. dispositivi mobile e wearable tecnologie), per far incontrare il contenuto culturale a nuovi audience attraverso nuove vie e mediante lo sviluppo di nuovi ambienti, applicazioni, strumenti e servizi per le risorse culturali digitali.
Le tecnologie sviluppate o i servizi dovranno essere generati nel contesto degli obiettivi delle scienze umanistiche e /o facilitando l'accesso, il riuso e la fruizione delle risorse culturali digitali che gli utenti reali necessitano di incontrare.

Ulteriori informazioni

Fonte: Redazionale

 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo