NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Lunedì, 10 Giugno 2013 09:26

Bando per la valorizzazione dei Beni Culturali a Reggio Emilia da parte dei giovani

logo ibcE' stato pubblicato il bando "rivolto ad associazioni e cooperative giovanili per progetti innovativi di gestione e valorizzazione dei beni culturali a Reggio Emilia". Il Bando, giunto alla seconda edizione vuole essere "un invito ai giovani a esplorare il proprio territorio, a prendersene cura, a riconquistarlo e a rinnovarlo per realizzare un percorso di creatività che stimoli il concetto di cittadinanza attiva e metta in relazione un sistema virtuoso di relazioni sociali e culturali. Con questo spirito nasce la seconda edizione del progetto "Giovani per il territorio":

Il bando è destinato a sostenere, attraverso lʹattribuzione di due contributi di importo pari ad euro 6.000,00 (per un importo complessivo di 12.000,00 euro),  la realizzazione di due progetti innovativi a tema libero per la gestione e valorizzazione di uno o più beni culturali ubicati nella città di Reggio Emilia.

Le proposte progettuali possono essere presentate da associazioni e/o cooperative, con sede in provincia di Reggio Emilia,  formalmente costituite alla data di scadenza del bando,  di cui almeno il 50%+1 degli associati e/o dei soci abbia, a pena di esclusione, un'età compresa fra i 18 e i 35 anni.

Le domande di partecipazione devono pervenire entro il 27 settembre 2013 (fa fede la data del timbro postale)".

 

I vincitori potranno avvalersi di una delle seguenti modalità:

- azioni di comunicazione per la promozione del bene culturale anche attraverso supporti editoriali, multimediali e grafici e/o con l’utilizzo delle nuove tecnologie dellʹinformazione e della comunicazione;

- iniziative concrete legate alla tutela e alla valorizzazione del bene nel contesto della cultura, della storia e della tradizione locale, attraverso lʹideazione di proposte innovative in grado di esprimere la creativitàgiovanile nelle sue varie forme;

- iniziative legate alla promozione turistica ambientale e culturale del contesto nel quale è collocato il bene, anche in raccordo con altri soggetti operanti nel territorio quali le associazioni di volontariato;

 

Ulteriori informazioni

 

Fonte: Istituti per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia Romagna

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo