NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Martedì, 01 Settembre 2015 13:06

Avvisi esplorativi per restauro e rilievo reperti del Museo Archeologico di Dorgali

Il Comune di Dorgali (NU) ha pubblicato due bandi relativi al restauro e rilievo tridimensionale di reperti archeologici appartenenti al Museo Archeologico. Si tratta di due avvisi esplorativi per la manifestazione di interesse finalizzata all'espletamento della procedura negoziata nell'ambito dellle attività di "Ottimizzazione dell’offerta dei percorsi culturali musealizzati di cui al Sistema museale della Sardegna – Restauro e valorizzazione di Beni Culturali”.

Avviso 1
Denominazione: Progetto per gli interventi di conservazione e restauro dei reperti esposti al Museo Archeologico di Dorgali;
Descrizione: I reperti di età nuragica e romana rinvenuti nel territorio di Dorgali, ed esposti nel Museo Archeologico necessitano di interventi di restauro e di conservazione nei termini definiti dell’art. 29 comma 4 del D.Lgs. n. 42/2004 e ss.mm.ii.. Il materiale archeologico è costituito principalmente da manufatti in metallo (leghe rame) e di impasto ceramico. I reperti, presentano problemi di alterazione e degrado tipici dei materiali costituenti. In particolare, lo stato di conservazione dei reperti in lega di rame (bronzo) suggerisce di affrontare con urgenza i fenomeni di corrosione e formazione di cloruri polverulenti, definita corrosione ciclica o cancro del bronzo, presenti su diverse aree delle superfici.

VAI AL BANDO

 

Avviso 2

Denominazione: Progetto di miglioramento della fruibilità culturale del museo e degli
allestimenti del museo archeologico di Dorgali - Attività di rilievo tridimensionale, prototipazione
e pigmentazione basso rilievi e reperti archeologici;
Descrizione: Gli interventi necessari sono:
- Rilievo con tecnologia 3D Laser Scanner, prototipazione e pigmentazione in scala 1:1 dei petroglifi presenti nella Grotta del Bue Marino;
- Rilievo con tecnologia 3D Laser Scanner, prototipazione e pigmentazione di due bronzi figurati di età nuragica (“Pugilatore”, “Soldato con stocco e scudo alle spalle”; Lilliu G., Sculture della Sardegna nuragica, 1966, nn. 64, 95) e del diploma militare del soldato Tunila (CIL, X, 7890; CIL, XVI, 40; AE, 1983, 449). Entrambi i reperti, rinvenuti nel territorio di Dorgali, sono conservati presso il Museo Archeologico Nazionale di Cagliari;

VAI AL BANDO

 

Scadenza
Le manifestazioni d’interesse dovranno pervenire per entrambi i bandi entro le ore 13.00 del 2 settembre 2015.

 

Documentazione completa: http://www.comune.dorgali.nu.it/bandi.php

 

Fonte: Regione Sardegna, Comune di Dorgali

 

Ultima modifica il Martedì, 01 Settembre 2015 13:15

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sea Drone Gallipoli

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo