NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

itzh-CNenfrdejaptrues

ArchAIDE PROJECT AND COPYRIGHT

Gabriele Gattiglia and Francesca Anichini presented in Archeofoss 2020 (abstract in https://zenodo.org/record/4002961#.YHgzlOgzaUk) a discussion on the open data policy and the management of copyright material inside the context of the ArchAIDE project (Horizon 2020 grant agreement No. 693548, http://www.archaide.eu).

The ArchAIDE project developed a system for automatic recognition of pottery with an innovative app for tablets and smartphones. This has been possible through the development of two distinct neural networks for appearance-based and shape-based recognition and is based on the creation of a digital comparative collection, which incorporates existing digital collections, digitized paper catalogues and multiple photography campaigns. However, many of these materials falls under copyright or database protection (EU directives on Copyright 2001/29/EC and Database protection 96/9/EC).

As a participant in the H2020 open data Pilot, the ArchAIDE project was committed to creating sustainable outputs where the project held the copyright. This included making available the interoperable multilingual vocabularies, and the video corpus created by the project, as well as the 2D and 3D models created from the ADS archive Roman Amphorae: a digital resource.

The Goal of the project is to raise awareness in European countries through making these resources available, thereby pushing towards more open data policies.

It’s possible to review this presentation on youtube: https://www.youtube.com/watch?v=OPt3XURTP0g

Follow us on our social network!

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.archeomatica.it/3hwr

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.

Abbonatevi CLICCANDO QUI  


CHNT
CHNT
/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo